IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bilancio 2012, Burlando: “Dobbiamo cambiare, il misuratore del successo sarà la somma di risparmi e di rigore”

Regione. “La sfida – ha detto Burlando in consiglio nel suo intervento sul Bilancio 2012- è tenere insieme nella ridefinizione del nuovo stato sociale la sua efficienza in termini di incisività e inclusione e la capacità di rendere compatibile il sistema con l’esigenza di diminuire e razionalizzare la spesa pubblica”.

“Dobbiamo cambiare – ha spiegato – perché dopo decenni in cui il successo di una politica e anche i ritorni in termini di consenso si misuravano con il volume delle risorse finanziarie investite dobbiamo cambiare radicalmente: il misuratore del successo sarà la somma di risparmi e di rigore con il miglioramento della efficienza del servizio che è verificabile dai cittadini”.

Sui conti della sanità, Burlando ha sottolineato: “stiamo operando una riduzione strutturale dei costi del sistema con un risparmio nel 2011 di 86 milioni rispetto al 2010 e con l’obiettivo di un altro contenimento dei costi nel 2012 pari a circa 100 milioni. Se raggiunto metterebbe strutturalmente in equilibrio i conti della sanità ligure nonostante criteri penalizzanti” ha concluso il presidente della Regione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.