IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Basket, Under 17: il Pool 2000 ha la meglio sul Cus Torino

Loano. Importante vittoria del Pool 2000 contro gli amici del Cus Torino nel match clou della 10° giornata del campionato Under 17 Eccellenza piemontese.

La partita è molto sentita e ad inizio gara le poveri bagnate la fanno da padrone. Bedini costruisce molti tiri aperti per i compagni che si accontentano dei tiri da fuori concessi dalla difesa avversaria ma con scarsi risultati ed il punteggio langue a lungo. Peraltro la difesa locale tiene, con l’ingresso della panchina inizia anche a recuperare palloni e con un paio di contropiedi riesce a fare il break che poi deciderà la partita malgrado in fase offensiva continui a sbagliare l’impossibile.

Alla fine del primo quarto il Cus ha segnato 8 punti con 4 tiri liberi. All’inizio del secondo quarto la sua reazione è veemente e dopo due minuti il Pool ha già esaurito il bonus e passa alla difesa a zona che rallenta momentaneamente gli ospiti e permette di gestire la situazione falli malgrado concedendo però agli avversari di rientrare nel punteggio.

Sono due triple del rientrato Cacace a ridare ai padroni di casa il vantaggio in doppia cifra all’intervallo. Al rientro anche il Cus propone la zona ma Cerutti la smonta in poche azioni ed il team torinese torna a uomo ma fatica enormemente in attacco dove il Pool sbaglia spesso le collaborazioni difensive ma compensa con la generosità e vola sino al + 17.

Quando la partita sembra prendere la china favorevole ai padroni di casa, il terzetto Laganà, Bedini e Cacace produce tre sanguinose palle perse che permettono altrettanti facili lay-up dei torinesi (10 punti nel quarto), i quali rientrano in partita confermando le loro grandi qualità agonistiche.

L’ultimo quarto vede l’ultimo assalto degli ospiti che cercano di approfittare degli sprechi offensivi locali ma il Pool 2000 ha almeno deciso di smettere di regalare palloni agli avversari e malgrado il Cus rientri a – 6 (59 – 53) viene ricacciato indietro da Prato e Cerutti.

Giovedì 8 dicembre ci sarà l’anticipo dell’11° giornata con la difficile trasferta a Borgomanero contro una squadra che con il recupero degli infortunati di inizio anno sta risalendo la classifica.

Il tabellino:
Pool 2000 Loano – CUS Torino 64 – 53
(Parziali: 20 – 8, 36 – 25, 48 – 35)
Pool 2000 Loano: Villa 8, Pichi 3, Pettorossi ne, Cerutti 15, Bedini 5, Laganà 2, Torrini, Zavaglio 2, Prato 11, Cacace 10, Nicoletti 8, Cavallaro ne. All. Prati, aiuto all. Costagliola.
Cus Torino: Polyanskyy, Chiotti 11, Russano 6, Erbi, Caratozzolo 9, Larizzate, Giraudi 13, Liso, Quaranta 5, Vai 4, Colombatto 4, Iovino. All. Di Pasquale, aiuto all. Miceli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.