IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Basket, B femminile: la S.I. Gruppo Ferrando archivia il girone di andata con un percorso netto

Savona. La Cestistica Savonese prosegue il campionato mantenendo immacolato il proprio ruolino di marcia ed infilando la nona vittoria in altrettante gare.

Contro la NBA-Zena l’inizio delle biancoverdi non è esaltante, in quanto trascinate nel “non gioco” dalla compagine genovese apparsa quantomai arruffona e nervosa. Si parte con squadre imprecise alla conclusione e, dopo un primo break (12 – 4) ottenuto grazie alle triple di Scozzari e Borgia, la squadra di casa sonnecchia fino a farsi rimontare, subendo il contro-break (parziale 8 a 1) delle rosanero e finendo la frazione con il risicato vantaggio di 13 – 12.

Andamento altalenante nel secondo periodo di gioco dove, attorno al 6°, le ragazze del presidente Besana si portano addirittura a condurre sul 20 a 22. Ci pensano allora, e non a caso, le giocatrici di maggior esperienza, Pernice e D’Amico, a rimettere a posto la situazione cosicchè il riposo arriva sul punteggio di 27 – 22 in favore delle locali. 

Al rientro in campo non c’è più storia. Le savonesi aggiustano la mira e il gioco. Sale sugli scudi Orazi, meno positiva di altre volte fino a quel momento, e i suoi sette punti consecutivi fanno terminare la terza frazione sul 42 – 29 con un convincente + 13 e con la netta sensazione che più niente di eclatante possa succedere.

Ciò è vero solo in parte poichè ci pensano le ospiti a riscaldare l’ambiente, peccando di inutile quanto immotivato nervosismo, facendosi fischiare ben quattro tecnici più un’espulsione e mandando ripetutamente in lunetta la Cestistica.

Alla fine gloria per tutte, da “mamma-chioccia” Napoli che trova il modo di segnare la  bomba da tre più altri tre liberi, alle “pulcine” Marchetti, Iannuzzi e Dagliano che si ritagliano con buona disinvoltura alcuni scampoli di gioco. Per Alice c’è pure il battesimo del canestro: 4 punti, 3 palle recuperate, 2 rimbalzi… e un bel po’ di paste da portare al prossimo allenamento.

Cosa funziona: la squadra ha nervi saldi e non ha fretta. Anche quando è in svantaggio o è rimontata non perde mai il bandolo della matassa e ricuce sempre la situazione. Scozzari guerriera; D’Amico è il valore aggiunto anche quando non è impeccabile al tiro. Cosa deve migliorare il team savonese? Basse percentuali al tiro, soprattutto i liberi (14 su 28 con Genova) e, a volte, poca reattività sotto canestro.

Il tabellino:
S.I. Gruppo Ferrando Savona – New Basket A-Zena 68 – 37
(Parziali: 13 – 12, 27 – 22, 42 – 29)
S.I. Gruppo Ferrando Savona: D’Amico 16, Scozzari 11, Pernice 10, Borgia 10, Orazi 8, Napoli 6, Dagliano 4, Casto, A. Marchetti, Iannuzzi. All. Pollari.
New Basket A-Zena: Bracco, G. Canepa 10, Mancini 8, Cerretti 2, Flandi 8, Giorato ne, Manzato 9, Marsano, C. Canepa. All. Vignati.
Arbitri: Andrea Lanfranchi (Grugliasco) e Leonardo Trevisan (Torino).

I risultati della 9° giornata:
Fulgor La Spezia – Autorighi Lavagna 48 – 44
S.I. Gruppo Ferrando Savona – New Basket A-Zena 68 – 37
Stars Novara – Azzurra Moncalieri 64 – 76
Castelnuovo Scrivia – Torino Teen Basket 49 – 37
Pallacanestro Torino – Brg Gas Bra 54 – 38

La classifica a metà campionato:
1° S.I. Gruppo Ferrando Savona 18
2° Autorighi Lavagna 14
3° Azzurra Moncalieri 10
3° Castelnuovo Scrivia 10
5° Stars Novara 8
5° Pallacanestro Torino 8
7° Fulgor La Spezia 6
8° Torino Teen Basket 6
9° Brg Gas Bra 4
10° New Basket A-Zena 2
Fulgor La Spezia e New Basket A-Zena hanno giocato una partita in meno.

Sabato 17 e domenica 18 dicembre si giocherà il 10° turno con i seguenti incontri:
S.I. Gruppo Ferrando Savona – Fulgor La Spezia
Azzurra Moncalieri – New Basket A-Zena
Castelnuovo Scrivia – Stars Novara
Pallacanestro Torino – Torino Teen Basket
Brg Gas Bra – Autorighi Lavagna

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.