IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Aveva investito due suore ed era fuggita: arrestata e rimessa in libertà la 53enne alassina

Albenga. E’ stata arrestata la 53enne di Alassio, M.C.P. che lunedì scorso aveva investito due suore intorno alle 18 e si era data alla fuga non prestando soccorso alle religiose.

La polizia municipale è riuscita a identificarla grazie alla segnalazione di alcuni passanti che avevano visto l’auto dirigersi verso Moglio.

Ieri mattina M.C. P. è apparsa davanti al giudice del tribunale di Albenga, per guida in stato di ebbrezza e fuga dopo l’incidente.

Il giudice ha convalidato l’arresto, ha disposto il sequestro dell’auto e il ritiro della patente. In mancanza di precedenti la donna che secondo quanto appreso non avrebbe visto le due suore lungo la strada, è stata rimessa in libertà.

Le due religiose, 85 e 77 anni, già ieri hanno fatto ritorno a casa. Dopo l’investimento hanno riportato solo qualche frattura interna ma senza conseguenze serie.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da marbl

    E pensare a un esilio su qualche isola sperduta