IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Andora, “Sensazioni nel Blu”: a Palazzo Tagliaferro una mostra sui fondali marini

Più informazioni su

Andora. Una mostra video fotografica sui fondali marini andoresi. L’evento, intitolato “Sensazioni nel Blu” si svolgerà il 28 e 29 dicembre presso Palazzo Tagliaferro in Largo Milano ad Andora. Un’occasione per un percorso di conoscenza sulla biodiversità marina presente nel mare di Andora, con fotografie scattate da fotografi professionisti come Alberto Balbi, Piero Quarone e Stefano Daldosso.

Visitando la mostra sarà anche possibile osservare e leggere, i pannelli esplicativi sulla biodiversità marina curati dalla Onlus accademica Reef Check Italia, che da anni collabora con diverse Università d’Italia e con subacquei volontari per monitorare e proteggere l’ambiente costiero. Sarà inoltre possibile visionare filmati girati dall’operatore video Fabio Rossetto all’Isola Gallinara e sul sito di immersione “ Il Pappagallo”, splendida cigliata a circa 40 m di profondità, ricchissima di spugne, briozoi e pesci di tutte le taglie.

Gli appassionati dei relitti potranno godere del bel filmato del relitto “La Bettolina”, realizzato da Gianluca Cora. Alle ore 17 del giorno 28 i video saranno proiettati ed illustrati dalla biologa marina Monica Previati e dall’ing. Giuseppe Enrico (direttore del Centro di Educazione Ambientale del Comune di Imperia) che, nell’occasione, presenteranno il libro “Ponente nel blu”, volume interamente dedicato alla biodiversità marina del ponente, in particolar modo del SIC di Capo Berta. Nell’ambito della mostra sarà infine possibile ammirare, una piccola, ma interessante, parte della collezione privata di strumenti storici subacquei, gentilmente donata da Piero Quarone.

L’evento, organizzato dal Comune di Andora in collaborazione con l’Associazione Sportiva Dilettantistica Sport7 Diving Club di Andora e dal Centro di Educazione Ambientale del Comune di Imperia, grazie anche al contributo della Regione Liguria (risorse del POR CRO Regione Liguria 2007-2013), si augura di essere un momento di incontro ma anche di riflessione sull’importanza del mare e della sua salvaguardia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da vecchia guardia

    …SPERIAMO CHE LE SENZAZIONI NEL BLU LE ABBIANO ANCHE I BAMBINI DELLA MATERNA QUANDO SI AFFACCIERANNO TRA POCO DALLE FINESTRE DELLE AULE…