IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Andora consegna al Comune di Borghetto Vara i fondi di una raccolta solidale

Andora. Una delegazione del Comune di Andora si recherà oggi a Borghetto Vara per consegnare al sindaco Fabio Vincenti il risultato della raccolta di solidarietà a favore delle vittime dell’alluvione del 25 ottobre scorso.

Promossa dall’amministrazione comunale, con la collaborazione di Vivi Andora, la raccolta fondi ha coinvolto anche tutti i dipendenti del Comune che hanno scelto di rinunciare alla tradizionale strenna offerta da sindaco ed assessori ed hanno ulteriormente contribuito con le loro offerte per un pensiero di Natale dedicato alla cittadina di Borghetto Vara che si trova dalla parte opposta di Liguria e che è stata così duramente colpita.

“E’ stata una decisione unanime, spiega il sindaco Franco Floris, quella di devolvere il nostro contributo a quel paese che ha avuto maggiori danni, che piange ben sei vittime e che ancora oggi sta lottando con tenacia e fatica per riprendersi dalla tragedia. Sappiamo tutti che dopo i primi momenti di commozione, di battage mediatico, si tende, seppur involontariamente, a dimenticare. Il consiglio comunale ha deliberato un contributo di quindicimila euro a favore della popolazione di Borghetto Vara, che si aggiunge alla somma donata personalmente dai dipendenti, dagli amministratori e da ViviAndora”.

“Il nostro intervento, sebbene modesto, vuole mantenere viva l’attenzione sulle zone colpite dall’alluvione poiché, come purtroppo spesso accade la macchina delle sovvenzioni dello Stato è spesso lenta e complessa, mentre queste persone hanno diritto a ritornare ad una vita normale immediatamente. E per vita normale intendo il diritto di avere strade, luce, acqua, riscaldamento. Diritto di ricominciare a lavorare, di studiare. Diritto di essere cittadini come tutti gli altri specialmente in queste feste che devono essere un momento di serenità e condivisione. Con questo gesto la mia città vuole ribadire quindi non solo la propria vicinanza, ma inviare un augurio di speranza per una ritrovata serenità agli amici di Borghetto Vara. Mi auguro – conclude Floris – che altri enti possano seguire questa iniziativa per intervenire a favore degli altri Comuni alluvionati di Liguria e della nostra bella Italia”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.