IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, viaggio nei matrimoni del passato: “sfilata” di abiti da sposa d’altri tempi

Più informazioni su

Albenga. Come consuetudine da anni, l’associazione “Vecchia Albenga” organizza una mostra di “Cose di altri tempi”.

Con un secolo di abiti da sposa si è arrivati alla dodicesima edizione: è una carrellata di abiti esposti che hanno coronato il sogno di tante fanciulle. La mostra e’ un susseguirsi di abiti da sposa, a partire dal 1869 data e sino ai giorni nostri. Allora, il matrimonio era un modo per rinsaldare ulteriormente l’amicizia di due famiglie e relativo parentado. Il tutto in un contesto che faceva dire “moglie e buoi dei paesi tuoi”, detto che oggi ha perso completamente motivo di esistere.

“Ogni abito ha una sua storia di rapporti fra adolescenti, quasi di nascosto, di fidanzamenti sereni oppure travagliati con la classica presenza del fratello minore a fare …la guardia – spiegano gli organizzatori – L’abito da sposa significava anche il passaggio biologico di una fanciulla a donna. Una trentina gli abiti che i soci e simpatizzanti ci hanno messo a disposizione per l’allestimento. La mostra, non c’e’ ombra di dubbio, ai visitatori e soprattutto alle visitatrici suscitera’ qualche emozione, qualche malinconia e relativo luccichio agli occhi. E’ una mostra che riportera’ indietro di parecchi anni i ricordi di quando eravamo piu’ poveri ma piu’ sereni”.

La mostra apre i battenti ad Albenga, con l’inaugurazione ufficiale, presso la sala d’arte di via Cavour, domenica 18 dicembre alle ore 15,30 e rimarra’ aperta tutti i giorni feriali dalle 15,30 alle 19,00, e i giorni festivi dalle 10,00 alle 12,00 e dalle 15,30 alle 19,00, sino all’8 gennaio. chiusura totale per il 25 dicembre. ovviamente l’ingresso e’ libero a tutti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.