IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga: successo per le celebrazioni di Santa Lucia

Albenga. In piena atmosfera natalizia, in occasione della Festività di Santa Lucia, la Città di Albenga ha ospitato tre giorni di celebrazioni, un ricchissimo programma di iniziative allestito dall’Associazione Culturale “Santa Lucia”, con la collaborazione e il patrocinio del Comune di Albenga. Diverse migliaia di persone si sono riversate nel Centro Storico della Città delle Torri, nelle tre giornate di festa, per partecipare alla manifestazione.

Nei tre giorni di festa, la Sala Mostre di Palazzo Oddo, in Via Roma, ha ospitato l’esposizione delle opere Giuseppe Petruzzella, apprezzato e pluripremiato artista originario di Mussomeli (CL).

Sabato 10 Dicembre alle 15, presso la Sala Consiliare del Palazzo Comunale, si è svolta la presentazione del libro “Giudici di Frontiera” di Roberto Mistretta, alla presenza dell’autore, del Sindaco di Albenga Rosy Guarnieri, e del Consigliere Comunale con delega alla Cultura Bruno Robello De Filippis. Lo stesso giorno, alle 16, Piazza San Francesco è divenuta sede di una degustazione dei piatti tipici “La cuccìa”, “Li lenticchi”, “Li cannola” e altri prodotti siciliani, con le musiche tipiche tradizionali ad allietare il pomeriggio.

Domenica 11 dicembre si è svolta la Messa solenne in Santa Maria in Fontibus, con la partecipazione del Vicario Generale Mons. Giorgio Brancaleoni, cui sono seguiti la Benedizione e distribuzione del pane e la “Maschiata in onore di Santa Lucia”, il Canto dei Vespri e la Solenne Processione con la statua di Santa Lucia e l’intervento del Corpo Bandistico “Giuseppe Verdi” di Albenga, cui hanno partecipato rappresentanti di Marianopoli, Mussomeli, Resuttano, Santa Caterina Villarmosa, Valledolmo, Vallelunga Pratameno, Villalba, Alassio, Albenga, Andora, Balestrino, Borghetto Santo Spirito, Ceriale, Laigueglia, Loano, Ortovero, Pietra Ligure, Vendone, Villanova d’Albenga.

Dulcis in fundo, dopo le celebrazioni religiose, in Piazza San Michele si è svolto lo spettacolo pirotecnico dei “Castiddi di Fuucu”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.