IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, il sindaco Avogadro lancia campagna contro i botti di Capodanno: “Dal 2012 nuova ordinanza”

Alassio. Il sindaco di Alassio Roberto Avogadro rilancia da primo cittadino alassino la guerra contro l’utilizzo dei botti di fine anno. Lo aveva già fatto a suo tempo, all’inizio del suo percorso politico e amministrativo con un manifesto, e ora promette di lanciare in questi giorni una campagna per dissuadere cittadini e turisti nella notte di Capodanno.

“Sono inutili, pericolosi e creano danni ai nostri animali. Credo che le azioni di sensibilizzazione delle associazioni vadano sostenute. I botti non fanno parte della nostra tradizione, inoltre come Comune abbiamo deciso, per scelta e per necessità, di non fare i fuochi d’artificio” spiega il sindaco Avogadro.

E se il primo cittadino alassino ritiene impensabile un controllo capillare ed efficace con multe a chi spara i petardi, ma per il prossimo anno assicura una ordinanza ad hoc per festeggiare, con regole e limitazioni per i botti, l’arrivo del nuovo anno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.