IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, sì della commissione urbanistica al nuovo Puc

Savona. Via libera da parte della commissione urbanistica di Palazzo Sisto al nuovo Puc comunale. Una maggioranza di centro sinistra compatta sembra aver superato, con il voto di oggi, gli ostacali per l’attuazione del documento di programmazione urbanistica.

Polemiche sono state sollevate dalla minoranza per l’impossibilità di discutere l’ordine del giorno varato dal sindaco Federico Berruti e dal vice sindaco Paolo Gaggero, assessore competente, con gli aspetti migliorativi che andranno a far parte del nuovo Puc, secondo gli accordi stabiliti in campagna elettorale. E’ stato il presidente Franco Zunino a ricordare alla conigliere Debenedetti che gli ordini del giorno non sono discussi in sede di commissione e che sarà inserito tra i punti in esame durante il Consiglio comunale

La commissione urbanistica ha dato l’ok alle osservazioni della Provincia. Prossimo step la seduta del Consiglio comunale del prossimo 4 ottobre. Una volta approvata la delibera in Consiglio, la pratica tornerà a Palazzo Nervi, che non farà altro che ratificare il documento già condiviso.

Nell’impianto del Puc la cittadella dell’innovazione ed il nuovo stadio nel quartiere di Legino, la trasformazione dei distretti di Piazza del Popolo e degli Orti Folconi, con la ricomposizione della città Ottocentesca con l´Oltreletimbro.

Azione di risanamento della costa e la realizzazione della passeggiata tra Savona e Albisola Mare. Per la zona Miramare sarà pianificato un percorso di ambientalizzazione e riqualificazione del sito e una sua riconversione verso funzioni terziarie, garantendo e possibilmente incrementando gli attuali spazi e posti barca per la nautica sociale.

Quanto alla zona del Priamar no a nuova edilizia, con la valorizzazione del complesso monumentale della Fortezza. E poi le politiche abitative, con grande spazio riservato all’edilizia convenzionata.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Droppy

    Speriamo non si realizzino piu ecomostri come quell della vecchia darsena. Io voglio un puc a cemento e volume zero