IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, accattonaggio molesto: due rumeni sanzionati dalla municipale

Savona. Prosegue l’azione della polizia municipale di Savona per far rispettare l’ordinanza comunale voluta dal sindaco Berruti circa un anno fa che vieta di elemosinare in luoghi pubblici. Un fenomeno che a Savona resta monitorato e che oggi ha visto l’intervento in due delle zone più soggette alla presenza di “questuanti”, ovvero Piazza del Popolo ed il parcheggio dell’area del Priamar. Nel pomeriggio di oggi gli agenti hanno sanzionato due rumeni, con relativi verbali ed il sequestro di 10 euro in monetine.

La polizia municipale ha attivato, anche grazie alla videosorveglianza, una dispositivo per contrastare l’accattonaggio molesto nelle vie del centro cittadino e l’occupazione di suolo pubblico con accampamenti e bivacchi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da giasone

    che senso ha fare una multa a qualcuno che non la pagherà mai?
    un viaggetto in caserma ed un “discorsetto” potrebbero bastare

  2. Scritto da jimmy il fenomeno

    evitarli come la peste

  3. mugugnolibero
    Scritto da mugugnolibero

    Concordo:diversamente il solo verbale fa ridere i polli (e il questuante ci costa + in carta che sprechiamo che altro…)

  4. Bandito
    Scritto da Bandito

    Sull’angolo tra corso Italia e via Paleocapa c’è tutti i giorni un nero, molto più molesto dei rumeni, perchè lui non viene mai fermato? L’altro giorno mi ha preso per un braccio per farsi dare i soldi, e naturalmente mi sono dovuto limitare ad uno scrollone (e qualche insulto) per liberarmene, altrimenti la legge italiana mi avrebbe rovinato, ma se prende alla stessa maniera una vecchietta di sicuro si fa dare tutto quello che vuole.

  5. Scritto da protesta

    Le monete a questa gente non vanno + lasciate,vedi poi come spariscono in pochi giorni.