IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rosso e Melgrati (Pdl): “Burlando taglia la sanità in Liguria ma avvia accordi per formare gli infermieri peruviani” foto

Regione.“La giunta regionale taglia i servizi sanitari in Liguria ma nello stesso tempo stringe accordi di collaborazione con l’Università di Lima in Perù. La bizzarria è che invece di sostenere il perfezionamento degli infermieri italiani, la Regione, con questo accordo, promuove quello dei futuri infermieri peruviani interessati a svolgere la loro professione nelle strutture sanitarie accredita tate dalla Regione ” Lo rendono noto il capogruppo del Pdl Matteo Rosso ed consigliere regionale Marco Melgrati che fanno sapere di aver presentato un interrogazione urgente per avere maggiori elementi in merito alla stipula di questo Accordo.

I due esponenti del Pdl spiegano che durante la seduta di Giunta del 23 settembre è stata approvata infatti una delibera che prevedeva l’approvazione dello schema di accordo tra Regione Liguria e l’Università Sede Sapientie di Lima Perù per rafforzare i rapporti di collaborazione reciproca nell’ambito sanitario e più precisamente in campo infermieristico “Vogliamo capire – spiegano Rosso e Melgrati – se quest’accordo, per il futuro, potrebbe prevedere anche lo stanziamento di risorse economiche da parte della Liguria. Inoltre vogliamo sapere cosa si intenda precisamente per “sostegno perfezionamento professionale dei futuri infermieri professionali peruviani interessati a svolgere la loro professione nelle strutture accreditate dalla Regione”. Ci pare la solita delibera tranello e sicuramente poco chiara”.

“In un periodo – proseguono i due consiglieri regionali – in cui le risorse economiche, specialmente per la Sanità, scarseggiano è paradossale trovare provvedimenti di questo genere. Mentre in Liguria si procede al taglio di reparti, strutture, case di riposo per anziani, al blocco delle assunzioni, all’inserimento di tasse e alla cancellazione di servizi essenziali, la Giunta pensa a promuovere accordi con il Perù ed a sostenere e specializzare gli infermieri peruviani?!”.

Gli esponenti del Pdl infatti precisano che nelle pieghe della delibera c’è specificato che tali progetti di collaborazione non comportano oneri a carico del Servizio Sanitario regionale “ ma – continuano i due rappresentanti del centro destra – non vorremmo che come al solito ci fosse la “gabola” e che questo Protocollo d’Intesa venga poi finanziato con risorse provenienti da altri capitoli di bilancio, tipo la Formazione”.

Secondo Rosso e Melgrati “gatta ci cova” “ è assurdo – concludono i due consiglieri regionali del Pdl – che mentre i giovani liguri non trovano lavoro si pensi a sostenere gli infermieri peruviani che vogliono lavorare nelle strutture liguri. E’ questo quello che noi chiamiamo “scelleratezza” e menefreghismo. Non ci siamo proprio per niente, vogliamo saperne di più”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da mamma critica

    ho sapuo che gli extra comunitari li pagano meno

    inconcepibile ma cosi

    se vi guardate gli organigrammi dei reparti – mi e’ capitato di farlo in un grande ospedale di genova – almeno il trenta per cento sono uncraini, polacche, sud americani

    amministratori, vergogna

    profondissima vergogna
    forse che loro valgono meno di noi????

    ciao

  2. Scritto da mikexx1

    state attenti signori politicanti che state ATTACCATI AL VOSTRO SEGGIOLINO PERCHE’ VE LO FACCIAMO SALTARE!!
    L’Italia e’ stufa di gente senza scrupoli che usa i soldi dei contribuenti per fare i propri interessi!!
    TUTTI A CASA!!!

  3. IronMan
    Scritto da IronMan

    Lo stanno facendo perchè la sanità ligure si sta avvicindo ai livelli di Lima . . .