IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regione, Miceli (Pd) su Tpl: “Impegno per una nuova legge entro fine anno”

Regione. “I rappresentanti sindacali ci hanno confermato con un’illustrazione lucida, composta e costruttiva una situazione del trasporto pubblico locale molto preoccupante sia per i lavoratori, sia per la qualità del servizio ai cittadini” – questo il primo commento del capogruppo Pd Nino Miceli a seguito dell’audizione delle principali sigle sindacali intervenute a latere dei lavori del Consiglio regionale, in rappresentanza di oltre 400 autoferrotranvieri presenti.

“Con altrettanta serietà e onestà di visione – continua Miceli – possiamo garantire un impegno di consiglieri e assessori regionali in merito alla richiesta di avviare in tempi brevi una discussione che porti ad una legge regionale di riorganizzazione dei bacini. Entro fine anno, considerando l’iter istituzionale in Commissione e Consiglio, possiamo elaborare una proposta legislativa condivisa. L’altro punto, su cui ci impegneremo fortemente, riguarda il pressing sul Governo affinché stanzi i 52 milioni di euro accordati in sede di Conferenza Stato Regioni e sui successivi tempi di erogazione. Dal punto di vista di ulteriori stanziamenti a supporto, pur considerando più che legittime le istanze avanzate dai lavoratori, sarebbe irragionevole fare ulteriori promesse. I tagli dell’ultima manovra finanziaria del Governo, pari a 257 milioni di euro, produrranno ricadute pesantissime sul sistema dei servizi e, come ha giustamente dichiarato l’assessore Vesco, ci pongono davanti ad un drammatico scenario per il 2012 di scardinamento del trasporto pubblico e non solo.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.