IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallavolo, Coppa Liguria: ottima partenza per Albenga, Carcare e i ragazzi del Sabazia

Carcare. Si sono giocati sabato 24 settembre i primi quattro concentramenti del girone eliminatorio della Coppa Liguria femminile. La seconda serie di concentramenti si terrà sabato 8 ottobre.

Nel palazzetto dello sport di Carcare si sono affrontate le padrone di casa, l’Alassio e l’Acli Santa Sabina. Il match iniziale ha visto confrontarsi le valbormidesi e le alassine. La formazione biancorossa del mister Valle non ha lasciato molto spazio alle avversarie che sono state costrette a capitolare in due set dai parziali netti. Il sestetto carcarese era formato da Briano, Cerrato, Giordani, Ivaldo, Reciputi e Zunino. Esordio nella squadra di serie C di Moraglio, classe 1997, che al secondo set ha rilevato Zunino. Un battesimo molto positivo per la giovane Moraglio e per tutta la squadra che conferma il suo ottimo stato di salute.

A seguire l’Alassio ha provato a riscattarsi contro le genovesi, ma le ragazze allenate da Marco Pontacolone si sono arrese al terzo set dopo una sfida combattutissima.

Alle ore 19 è andato in scena l’ultimo incontro in programma tra Carcare e Santa Sabina. Molto determinata e motivata, la formazione di San Fruttuoso è partita alla grande, ma le biancorosse hanno trovato capacità reattiva agganciando le rivali e prendendo il largo. Il secondo set è stato dominato dalla Vitrum & Glass che ha bloccato le avversarie a 10 punti. Anche in questo incontro c’è stato l’esordio di un’altra promessa del Carcare, la piccola Annalisa Calabrese, classe 1997, che, entrata al posto di Guadagnini, ha messo in mostra le sue doti mettendo a terra due assist di Merlino.

Ottimo esordio anche per l’Albenga. La formazione allenata da Alessandro Gozzi, nella palestra Lanfranconi di Voltri, ha piegato le locali al termine di una accesissima sfida, quindi ha regolato con grande autorevolezza il Sanremo. Per la compagine targata Mv Bigmat un bel biglietto da visita in vista del campionato.

Le due formazioni del Tigullio, invece, si sono rivelate troppo ostiche per la Vbc Savona Sabazia, che milita in serie D. La squadra condotta da Ivana Druetti e Massimo Persico non è riuscita a strappare nemmeno un set nella trasferta di Santa Margherita Ligure.

Una vittoria e una sconfitta per l’Iglina Ponente. Un Pianeta Volley Albaro trascinato dal pubblico di casa ha avuto ragione delle albisolesi, le quali hanno trovato consolazione battendo il Bordighera.

I risultati della giornata:
Volare Volley – Mv Bigmat Albenga 1 – 2 (25/21 26/28 13/15)
Mv Bigmat Albenga – Lega Pallavolo Sanremo 2 – 0 (25/15 25/17)
Volare Volley – Lega Pallavolo Sanremo 2 – 0 (25/18 25/21)
Vitrum & Glass Carcare – Alassio Volley 2 – 0 (25/16 25/6)
Alassio Volley – Acli Santa Sabina 1 – 2 (23/25 25/23 13/15)
Vitrum & Glass Carcare – Acli Santa Sabina 2 – 0 (25/16 25/10)
Tigullio Sport Team – Latte Tigullio Rapallo 1 – 2 (21/25 25/21 8/15)
Latte Tigullio Rapallo – Vbc Savona Sabazia 2 – 0 (25/17 26/24)
Tigullio Sport Team – Vbc Savona Sabazia 2 – 0 (25/14 25/18)
Pianeta Volley Albaro – Iglina Ponente 2 – 0 (25/22 25/21)
Iglina Ponente – Centro Volley Bordighera 2 – 0 (25/15 25/15)
Pianeta Volley Albaro – Centro Volley Bordighera 2 – 0 (25/15 25/23)

E’ partita anche la competizione maschile. Mercoledì sera il Sabazia, perso il primo set, ha poi preso le misure all’Olympia Voltri, imponendosi per 3 a 1. I vadesi si giocheranno con ogni probabilità il successo nel girone B con la Futura Avis Techne. Nel girone A buona la prima per il Cus Genova.

I risultati:
Cus Genova – Villaggio Volley 3 – 2 (25/23 22/25 21/25 26/24 16/14)
Sabazia Ecosavona – Olympia Pgp “serie C” 3 – 1 (27/29 25/21 25/17 25/16)
Futura Avis Techne – Acli Santa Sabina 3 – 1 (19/25 25/15 26/24 25/22)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.