IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Giornata degli Animali con raccolta fondi per strutture di primo soccorso

Più informazioni su

Savona. La Giornata degli Animali (GdA) è ormai da oltre un decennio l’appuntamento annuale più importante per l’Enpa: i volontari saranno presenti nelle giornate del 1 e 2 ottobre in più di 200 piazze italiane, promuovendo, come ogni anno, un’iniziativa di sviluppo. Nel 2011 la scelta è caduta su un argomento di particolare attualità: la creazione di nuovi ambulatori veterinari di primo soccorso per consentire ai volontari dell’Enpa di curare e assistere più tempestivamente gli animali bisognosi. Sancito dalle leggi e dalle recenti norme introdotte sul Codice della Strada, esso si trova di fatto ancora affidato alla buona volontà e disponibilità del volontariato.

Enpa, pur stimolando il legislatore a fare la sua indispensabile parte (sono già state raccolte quasi 100.000 firme per l’istituzione di un 118 veterinario a livello nazionale), dispone già di alcune strutture di soccorso e con la GdA 2011 si pone l’obbiettivo di potenziarle e crearne di nuove, anche attraverso unità mobili. Dal 15 settembre al 10 ottobre, con un SMS al 45501 è possibile donare a Enpa 2 euro da cellulari TIM, Vodafone, Wind, 3, Postemobile e COOPVoce. Chiamando da rete fissa Telecom Italia, Infostrada e Fastweb si donano 2 o 5 euro; 2 euro da rete fissa TeleTu. Presso i banchetti si potrà trovare l’originale e simpatico ciondolo “insieme per sempre” simbolo della Giornata e l’anteprima del coloratissimo calendario Enpa 2012.

A Savona la GdA avrà uno svolgimento singolare. Si terrà domenica 2 ottobre dalle 16 alle 19 nella chiesa del Sacro Cuore di Corso Colombo, dove il parroco Don Gerolamo Delfino officerà una breve cerimonia religiosa con la recita di una “omelia per gli animali”, unaparticolare benedizione, in cui sarà offerto il panino benedetto, che un tempo veniva conservato nelle stalle e nelle aie a protezione degli animali da cortile. Questa tradizione è ripresa nel 2003 proprio a cura dell’Enpa e vede la partecipazione di decine di animali domestici, cani, gatti, canarini, conigli, pesci rossi e asini.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.