IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, Eccellenza: la Veloce espugna Finale

Finale Ligure. Riprende quota la Veloce, Cairese e Vado mantengono l’imbattibilità, arranca il Finale. Stati d’animo differenti per le squadre della provincia di Savona che, nella giornata numero 3 di campionato, hanno raccolto nel complesso 5 punti.

Sabato è andato in scena l’interessante scontro tra Finale e Veloce. I locali, gravati da assenze importanti anche a causa della doppia squalifica a seguito della vicenda del match con il Busalla, si sono arresi per 2 a 0. L’incontro è stato deciso da una doppietta di Quintavalle, in goal al 23° e al 40°. Poco prima dell’intervallo i giallorossi sono rimasti in dieci a causa della doppia ammonizione di Olivieri.

Il Finale di mister Pietro Buttu ha giocato con Macchiarella, Kryemadhi (s.t. 28° Bruno), Sciannapieco, Sancinito, Olivieri, Puddu, Ferrara, Scalia, Castorina, Asllanaj (s.t. 1° Narice), Guardone (s.t. 1° Tornatore); a disposizione Genta, De Salvo, Dibiase, Antonelli.

Gianfranco Pusceddu, allenatore della Veloce, ha schierato Giribaldi, Gaggero (s.t. 28° Bubba), Bresci, Arrais, Glauda, Maisano, Costagli (s.t. 24° Dagnino), Piana (s.t. 8° Shurdaj), Mendez, Quintavalle, Komoni; a disposizione Maina, Pesce, Gagliostro.

Alla Cairese resta il rammarico per non aver gestito una situazione di vantaggio, tuttavia un pareggio contro una formazione di rilievo come la Fezzanese non è da buttare via. I valbormidesi sono passati a condurre al 14° grazie ad un goal di Barone su rigore, assegnato per fallo su Faggion. Al 45° Torra è stato espulso per un fallo a palla lontana e così nella ripresa gli ospiti hanno spinto trovando il pareggio al 19° con Saoud.

L’allenatore gialloblu Mario Benzi ha mandato in campo Binello, Iacopino, Nonnis, Monteleone, Lauro, Barone, Faggion, Torra, Laudisi, Spozio, Chiarlone (s.t. 26° Dini).

La sfida tra due delle candidate ad un posto nei quartieri alti, Imperia e Vado, è terminata a reti inviolate. Nel primo tempo i rossoblu hanno resistito alle sfuriate offensive dei locali; nella seconda metà di gara i vadesi hanno controllato più agevolmente il match complice anche l’espulsione di Papa al 29°.

Mister Andriano Monari ha schierato Scavuzzo (s.t. 32° Panucci), Barranca (s.t. 40° Rampini), Davanzante, Motta, Guarda, Pastorino, Roselli, Porrata, Grabinski, Compagnone, Rosset (s.t. 32° Scarfò).

Il riepilogo della 3° giornata, nella quale sono state realizzate 13 reti per un bilancio di 2 vittorie interne, 4 pareggi e 2 successi esterni:
Busalla – Arenzano 1 – 0
Cairese – Fezzanese 1 – 1
Culmvpolis Genova – Campomorone 0 – 1
Finale – Veloce 0 – 2
Fontanabuona – Rivasamba 1 – 1
Imperia – Vado 0 – 0
Pontedecimo – Vallesturla 1 – 1
Sestri Levante – Ventimiglia 3 – 0

In classifica conducono due squadre a punteggio pieno:
1° Sestri Levante 9
1° Busalla 9
3° Fezzanese 7
4° Cairese 5
4° Imperia 5
4° Vado 5
7° Campomorone 4
7° Veloce 4
7° Fontanabuona 4
7° Rivasamba 4
11° Pontedecimo 3
12° Finale 1
12° Ventimiglia 1
12° Culmvpolis Genova 1
12° Vallesturla 1
16° Arenzano 0

Domenica 2 ottobre alle ore 15,30 si giocherà il 4° turno con i seguenti incontri:
Arenzano – Pontedecimo
Campomorone – Fontanabuona
Fezzanese – Culmvpolis Genova
Rivasamba – Imperia
Vado – Sestri Levante
Vallesturla – Finale (sabato a Cogorno)
Veloce – Cairese
Ventimiglia – Busalla

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.