IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, raduno delle confraternite enogastronomiche e ottobre in musica foto

Più informazioni su

Alassio. Domenica 2 ottobre, ad Alassio, si svolgerà il Raduno delle Confraternite Enogastronomiche, organizzato dall’associazione “Antico Ordine dei Cavalieri di Adelasia” con il patrocinio dell’Assessorato al Turismo, Cultura e Sport.

Dalle ore 10.00, in piazza Partigiani, si ritroveranno 23 Confraternite, provenienti da diversi paesi d’Europa, per promuovere e scambiare i prodotti dei propri territori. Per questo primo appuntamento giungeranno 6 gruppi dalla vicina Francia, uno dal Portogallo, uno dal Belgio e 15 confraternite dal Nord Italia e Sardegna.

La mattinata sarà animata da una recita in costume, che ricostruirà la leggenda di Adelasia e Aleramo. Sessanta figuranti in costume sfileranno, poi, per le vie del centro e davanti al muretto. A fare da colonna sonora alla festa saranno le note suonate dalla marching band Equipage Ambassador Dixieland Band.

Le Confraternite, che giungeranno ad Alassio, saranno ospitate per la prima colazione ligure sulla terrazza del bar Timone. Il pranzo, preceduto da un antipasto di assaggi liguri, si svolgerà nel ristorante dell’Hotel Aida di Alassio. Hanno aderito all’iniziativa l’Hotel Suisse, l’Hotel Rosa, la Profumeria Joan, l’ Oreficeria Medagliani, la Pasticceria Riviera e il gruppo di produttori agricoli associati alla CIA (Confederazione Italiana Agricoltura).

L’Antico Ordine dei Cavalieri di Adelasia, nato nel gennaio 2011, è un’associazione no-profit, fondata da Anna Maria Bagliani, Ettore Arposio e Marco Trerotola – una famiglia innamorata della Liguria e delle sue tante eccellenze. L’obiettivo è quello di diffondere le tradizioni liguri sia enogastronomiche che culturali, artistiche o artigianali ovunque sia possibile. Per fare ciò l’associazione organizza e partecipa ad incontri con altre Confraternite Enogastronomiche in tutta Europa. Pochi sanno che in Italia esistono circa 300 Confraternite di questo genere, così come in Belgio e Spagna e ben 1400 in Francia e tutte organizzano incontri nelle loro città d’origine.

Domani, sabato 1 ottobre, ad Alassio, nell’ex Chiesa Anglicana, alle ore 16.30, si svolgerà invece la seconda edizione di “Ottobre Musica”, progetto di promozione dell’arte e della musica, rivolto ai bambini e ai ragazzi, organizzato dall’Associazione ArtGroup Onlus con il patrocinio dell’Assessorato al Turismo, Cultura e Sport.

“Canzoni – tamburi, movimento, colori” saranno il filo conduttore dell’iniziativa, che propone a bambini e ragazzi di approfondire in modo divertente gli elementi costitutivi del linguaggio musicale (altezza, durata, intensità, timbro, velocità) e di giocare con la voce in attività che vanno dal parlato (interpretare un testo…) al cantato. Saranno, inoltre, proposte una serie di attività che uniranno la musica e il movimento: con semplici gesti si potranno sottolineare particolari aspetti delle musiche (il livello di energia, le emozioni suggerite…)
Lo spazio, poi, si riempirà di tamburi gialli, che saranno utilizzati per dar vita a figurazioni ritmiche e per approfondire il concetto di pulsazione. La chiusura sarà affidata a un disegno di grandi dimensioni, una coreografia musicata che collegherà ritmo, movimento, musica…

Tutte le attività saranno adeguate all’età dei partecipanti, che saranno divisi in tre gruppi in base all’età: (16.30/17.10 da 3 a 5 anni, 17.20/18.20 da 6 a 10 anni e 18.30/19.30 da 11 a 20 anni). Tutte le attività proposte saranno condotte da Luca Mazzara e dai ragazzi dell’Associazione Art Group. La partecipazione è gratuita.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.