IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, box alla Fenarina. Melgrati: “Ma Avogadro non era contro?”

Alassio. Una campagna elettorale contro i box interrati per poi progettarne uno nel quartiere Fornarina: una contraddizione della giunta Avogadro, almeno secondo l’ex sindaco alassino e attuale consigliere regionale del Pdl, Marco Melgrati.

“Premesso che personalmente sono favorevole a questa autorimessa interrata, perchè, oltre a togliere autovetture dalla strada, come tutti i box interrati, non modifica se non in positivo l’aspetto esterno del paesaggio, andando a riqualificare il soprasuolo, a servizio della collettività, devo, però, evidenziare che in campagna elettorale la lista Avogadro ha fatto una battaglia serrata contro i box interrati” dichiara Marco Melgrati.

“La guerra che è stata portata contro l’amministrazione di centro-destra ogni volta che veniva autorizzato un parcheggio interrato, la demonizzazione dei parcheggi e dei box interrati come cementificazione, con la scusa fantasiosa, mai dimostrata, della diga sotterranea, la campagna elettorale feroce contro i box, oggi lasciano il posto ad una felicitazione e una connivenza verso questa operazione che sinceramente non capisco – continua il consigliere regionale – Immaginatevi se l’avessimo rilasciata noi questa autorizzazione, se avessimo proposto noi questa variante! Sarebbe successo il finimondo, sarebbero intervenuti Italia Nostra e il WWF, che invece, questa volta, non hanno fatto che qualche sommessa osservazione…ma certo, se i box vengono da sinistra sono buoni, se arrivano da destra sono cattivi”.

“In questo Consiglio Comunale ci saranno ben due varianti al Piano Regolatore…anche qui quando le varianti le faceva l’amministrazione di Centro Destra, veniva criminalizzato…si è favoleggiato di 100 varianti in 10 anni, cosa che smentiremo con un convegno pubblico nel prossimo futuro; e adesso cosa succede? Che quando serve anche la giunta di sinistra del P.d. di Alassio, con l’assessore iscritto al Partito Democratico, usa lo strumento della variante al piano…e allora avete predicato bene (si fa per dire) e razzolate male! Se poi sono veri i ‘rumors’ del Palazzo che parlano di una volontà dell’amministrazione Avogadro di vendere, per fare cassa, la casa del custode del Mattatoio…se fosse vero sarebbe gravissimo, perchè depaupererebbe la proprietà del mattatoio di una parte importantissima, qualunque destinazione si voglia dare all’intero plesso. Questa sarebbe la dimostrazione più palese della incapacità a garantire la gestione del bilancio da parte di questa amministrazione, anche e soprattutto in una situazione che ha visto sforare l’anno passato il patto di stabilità, ma che ha registrato un avanzo di amministrazione di 7.500.000 euro (settemilioni e cinquecentomila euro), di cui 500.000 di avanzo libero. Allora non è vero che non ci sono i soldi, è vero che “questi” non sanno spenderli, sono incapaci e non riescono a “fare” un bilancio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. gabbiano
    Scritto da gabbiano

    Mi pare che si predichi bene e si razzoli male sempre: a destra e a sinistra. Chi è all’opposizione dice sempre, a tutti i livelli, che chi governa lo fa male. Poi, quando va a governare fa come faceva chi c’era prima. Anche per queste cose la politica (che sarebbe cosa buona) fa schifo. Ci sono tutti (o quasi) personaggi che fanno i loro sporchi interessi e si incazzano quando a fare lo stesso ci sono altri.
    Chi lo prende sempre in…..tasca sono i cittadini che pagano per ingrassare i…..maiali.

  2. IronMan
    Scritto da IronMan

    AH AH AH . . . più che dello smemorato di Moltancino (Avogadro) si dovrebbe ora parlare degli “smemorati di Alassio” che lo hanno votato . . . adesso tenetevelo ! !

  3. Scritto da mrb

    Bhè a non accorgersi che a sinistra si predica bene ma si razzola male sono rimasti solo loro trinariciuti all’infinito…………..