IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

XXVIII Meeting Fiat 500: musica, show e divertimento

Garlenda. Non è solo il rombo dei motori a fare da colonna sonora al Meeting Internazionale della 500. Per tutte e tre le serate della manifestazione, sul palco di Parco Villafranca si accenderanno i riflettori. Venerdì alle 21,30 intrattenimento musicale con la Band “The Illegals”: la Band è stata costituita nel 1988 da alcuni avvocati savonesi (da qui l’irriverente ed ironico nome del gruppo) insieme ad altri elementi via via cooptati nel tempo, si esibisce da oltre vent’anni esclusivamente dal vivo solo in occasione di eventi organizzati per iniziative di solidarietà, unendo l’impegno e l’attenzione tecnica al piacere di suonare insieme in allegria e divertendo amici e appassionati che li seguono regolarmente.

Sabato sera, dopo il prologo de “La Banda Corta”, sempre alle 21.30 “Cinquecentisti alla ribalta”: dopo il successo dello scorso anno, si ripropone lo show che vedrà coinvolti alcuni partecipanti al Meeting, che hanno segnalato la propria disponibilità nei mesi scorsi e che potranno cantare, ballare, recitare, raccontare barzellette. Lo show è coordinato dell’Agenzia Eccoci di Alassio e avrà la partecipazione straordinaria di Simone Barbato, direttamente da Zelig. Achiudere Disco Dance con il DJ Enzo Antinoro.

Domenica toccherà invece alle danze latino-americane con i “Riva Salsera”, preceduti nel pomeriggio (alle ore 17) da Balli Country a cura dell’associazione “Old Wild West” con l’esibizione del gruppo di ballo di Garlenda e Val Lerrone e balli Latino Americani a cura di “Sensaciòn Latina”, scuola di balli caraibici.

Domenica mattina è il Meeting stesso a trasformarsi in show, con la concentrazione delle vetture all’Ippodromo dei Fiori di Villanova d’Albenga. Quest’anno l’assegnazione dei consueti riconoscimenti alle vetture, ai singoli equipaggi ed ai gruppi saranno delle magnifiche Pigotte UNICEF, le fantastiche bambole di pezza che rappresentano l’impegno dei volontari per salvare le vite ai bambini con un kit di vaccinazione. Ci sarà modo di festeggiare in particolar modo i 150 anni dell’Unità di Italia e la nazione ospite d’onore, la Francia. Previsto anche un aperitivo con le bollicine dell’Asti DOCG accompagnato dal Frollino Cinquino del pastificio Cacciò. Un apposito palco-passerella consentirà la sfilata dei mezzi e dei proprietari.

Sabato e domenica saranno attivi anche i clown della Timoteo Teatro, per intrattenere i più piccini e non solo. Inoltre da venerdì sera fino a domenica sera sarà possibile mangiare presso gli stand enogastronomici di Parco Villafranca a cura della Proloco di Garlenda. Per tutte e tre le giornate al Parco Serre sarà aperto il grande Mercato Ricambi, un’ottima occasione per curiosare e fare acquisti per il proprio cinquino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.