IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vela, Laser a Vado Ligure: tra gli Standard si impone Fausto Vassallo

Vado Ligure. La classe Laser si è ritrovata numerosa al Centro Nautico Vadese Wind sabato 11 e domenica 12 giugno, per la sesta edizione del “Trofeo Windlaser”, valido per la Ranking List come quinta prova del campionato zonale.

Sabato una massa enorme di detriti portati dai temporali e dalla corrente ha costretto ad un differimento per spostare il campo in zona di sicurezza più al largo.

Cinque nodi di vento ed una forte corrente da levante hanno caratterizzato la prima prova. Chi ha letto meglio la corrente non si è lasciato scadere sulla boa di bolina.

Prova vinta nella Standard da Giovanni Gallego del CN del Finale, nella Radial da Giacomo Piero Schiapparelli dello Yacht Club Italiano e nella 4.7 da Davide Trentini della LNI Sestri Ponente.

Nella giornata di domenica vento leggermente più intenso e disteso, inizialmente da scirocco per poi ruotare decisamente verso Sud per la terza ed ultima prova.

Nella classe Standard Fausto Vassallo del CN San Bartolomeo al Mare vince entrambe le prove di giornata assicurandosi così la vittoria finale, Davide Trentini nella 4.7 conferma la leadership con altri due primi posti, mentre nella classe Radial Luca Bergia Boccardo si aggiudica la prima prova e Gian Paolo Seghezza piazza la zampata con il primo posto nell’ultima prova che gli vale il terzo posto finale.

Al termine dei giochi: Fausto Vassallo CN San Bartolomeo fa sua la classe Standard (13 partecipanti) seguito da Giovanni Gallego e da Alessandro Bachi, entrambi del CN del Finale, così come finalese è il quarto, Lorenzo Panerai. Quinto Gaetano Natali del CN Vadese Wind.

Giacomo Piero Schiapparelli dello Yacht Club Italiano si impone nella classe Radial (9 concorrenti) seguito da Luca Bergia Boccardo dello stesso club e da Gian Paolo Seghezza del CN del Finale. Quarto Filippo Revello dello Yacht Club Italiano, quinto Luciano Levorato del CN Vadese Wind. Nella classe Radial divisione femminile prevale Gaia Galati del C.N. Loano.

La LNI di Sestri Ponente fa l’en-plein sul podio della classe 4.7 (11 iscritti) con Davide Trentini in testa seguito da Sergio Baggi ed Alessandro Bondi, poi altri due sestresi: Andrea Laviosa e Federico Menegatti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.