IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Truffa ai commercianti di quasi tutta Stella: restituiscono i soldi, niente processo per 2 falsi rappresentanti

Savona. Si è chiuso con una remissione di querela e, di conseguenza, una sentenza di non luogo a procedere, questa mattin, in tribunale, il processo che vedeva imputati due truffatori che, nel novembre 2007, erano riusciti a “beffare” quasi tutti i commercianti di Stella, paese dell’entroterra savonese. Si tratta di una coppia, Enrico Raviola e Luisa Sannino (assistiti dagli avvocati Opizzo e Casale), che dopo essere stata smascherata era finita a giudizio.

Il loro modo di raggirare gli esercenti era semplice: si spacciavano per rappresentanti di una ditta, la “Diapro”, che era solo fiscalmente attiva, e gli proponevano di ordinare della merce, in particolare piccoli gadget per i loro negozi. Una volta convinti i commercianti intascavano i soldi (tutte somme che ammontavano intorno al centinaio di euro) per l’ordinativo e sparivano facendo perdere le loro tracce, ovviamente senza spedire nessun prodotto a chi l’aveva ordinato. Una truffa che era stata scoperta dai carabinieri che li avevano individuati. Tutti i commercianti si sono visti restituire i loro soldi ed hanno quindi ritirato le querele evitando ai due truffatori ulteriori guai.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.