IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tirreno Power Riviera, Ghizzinardi: “Abbiamo perso per due episodi difensivi”

Vado Ligure. All’uscita del palasport di Legnano gli oltre cento tifosi del Riviera che hanno seguito la squadra nella gara 2 di finale applaudono i loro giocatori, autori di un’altra prestazione emozionante, anche se, rispetto ad altre volte, non ha portato i frutti sperati.

I sostenitori biancorossi, nonostante l’inevitabile delusione per il risultato e per come è maturato, si mostrano comunque fiduciosi per la sfida decisiva di domenica e promettono di trasformare il palasport di Quiliano in un “catino bollente”.

Marcello Ghizzinardi, allenatore della Tirreno Power, non guarda ancora a gara 3 e analizza la partita appena terminata. “E’ mancata un po’ di lucidità negli ultimi momenti – dichiara -. E’ chiaro che nel finale avevamo in campo un quintetto senza né capo né coda perché avevamo diversi giocatori fuori ruolo. Eravamo già corti di nostro, in più abbiamo incontrato una partita difficile, con l’uscita per tre falli di tre nostri effettivi”.

“Con il quintetto in campo nel finale era difficile tenere la lucidità in attacco – prosegue il coach del Riviera -, ma nonostante ciò abbiamo avuto due discrete occasioni. Gli ultimi due tiri sono stati i liberi di Sacco e un tiro discreto dalla metà dell’area di Scala che ha fatto la sua partita. In difesa, invece, abbiamo fatto due errori gravi. Avremmo dovuto vincere la partita in difesa, invece abbiamo fatto tirare il loro miglior giocatore piedi per terra (Bianchi). Semplicemente non doveva ricevere la palla. Poi, chiaramente, a rimbalzo Priuli ha fatto la voce grossa invece avremmo dovuto prenderlo noi. Abbiamo perso per due episodi difensivi, peccato. Ci siamo andati vicini, ma c’è sempre domenica”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.