IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Spaccio, i due fermati a Quiliano negano gli addebiti davanti al gip

Savona. Sono stati interrogati davanti al gip Fiorenza Giorgi e hanno negato gli addebiti che gli vengono contestati. Giuseppe Cotto e Virgilio Pianti, i due fermati, a Quiliano, in località Tissano, dai carabinieri del reparto operativo di Savona, perché ritenuti responsabili di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti, assistiti dall’avvocato Carlo Risso, hanno quindi respinto le accuse.

Gli inquirenti ritengono però che i due siano i fornitori di droga di alcuni tossicodipendenti della zona. La coppia, senza fissa dimora, alloggiava presso una baracca che sarà demolita nei prossimi giorni. Per evitare il pericolo di fuga dei due i militari sono intervenuti nella tarda mattinata per porre fine all’attività di spaccio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.