IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Scuola, manifestazione dei Cobas: 16 e 17 giugno blocco scrutini

Più informazioni su

Savona. I Cobas scuola savonesi denunciano l’entità dei tagli del Governo sugli organici dei docenti e del personale ATA, nonchè la formazione, per il prossimo anno scolastico, di diverse “classi pollaio”, ossia con oltre 25 alunni, anche con portatori di handicap. “Il taglio delle bidelle non permetterà più il funzionamento e la pulizia delle aule. Un vero e proprio disastro” affermano i Cobas.

I Cobas annunciano per domani mattina una manifestazione nazionale a Roma, con la partecipazione anche i docenti savonesi. Nei giorni 16 e 17 giugno blocco degli scrutini nelle classi non terminali. I Cobas denunciano che alcune scuole hanno anticipato gli scrutini prima della fine delle lezioni. Tali scrutini sono illegittimi e motivo di ricorso al TAR per le famiglie.

“Inoltre, nelle scuole medie, si cambiano le carte in tavola per l’esame pochi giorni prima, per dar ragione a una circolare del MIUR: le prove scritte di Francese e Inglese saranno separate con un aumento di prove da 5 a 6: in tal modo, conterà solo 1/7 il voto di ammissione all’esame. Con questo inghippo, si prevede un abbassamento dei voti e un aumento delle bocciature” concludono i Cobas.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.