IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Schianto sulla A10: Andrea Miceli dona i suoi organi

Pietra Ligure. Nella notte sono stati espiantati gli organi di Andrea Miceli, il 26enne loanese rimasto vittima nella notte tra venerdì e sabato di un terribile schianto sulla A10, quando con un suo amico, a bordo di una Nissan 530 Z, stava percorrendo la A10 nel tratto tra Borghetto e Albenga, e si è scontrato contro un pullman. Nonostante il disperato tentativo di frenata la vettura è andata ad impattare contro il bus turistico, con gli occupanti rimasti incastrati tra le lamiere.

Il periodo di osservazione prima di avviare le procedure d’espianto, era iniziato ieri all’ora di pranzo. La decisione l’ha presa la famiglia Miceli. Le condizioni del 24enne Luca Mauro, coinvolto insieme ad Andrea nello schianto, 24 anni, non destano invece preoccupazione. Rimane ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure, ma non è in pericolo di vita.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da re-corona

    non vi è decisione più nobile anche se durissima da accettare x voi genitori,anche se non conoscevo vostro figlio vi faccio le mie più sentite Condoglianze e GRAZIE x il vostro gesto umano

  2. sampei29
    Scritto da sampei29

    Un grazie alla famiglia per essere riuscita in un momento di dolore estremo a compiere un grandissimo atto di amore e generosità!

  3. Scritto da Pinuccia

    Dio benedica i tuoi genitori per questa bellissima e sofferta scelta!