IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona Synchro Open, il sindaco Berruti: “Un altro battesimo a livello internazionale”

Savona. Tre Comuni che si uniscono, insieme alla Provincia di Savona, per assicurare uno spettacolo che ritragga il meglio del nuoto sincronizzato a livello nazionale e non solo.

Savona, Loano e Albisola Superiore si preparano all’evento che si terrà nella piscina Zanelli dal 9 al 12 giugno: si tratta del Savona Synchro Open e dei campionati italiani Assoluti estivi. “La particolarità è che tre Comuni insieme alla Provincia si siano uniti per una manifestazione che si terrà in un’unica città – dice il numero uno di Palazzo Nervi, Angelo Vaccarezza – Savona ha una grande tradizione per ciò che concerne il nuoto sincronizzato e ora siamo riusciti a portare qui un evento importantissimo che farà del nostro capoluogo di provincia la capitale assoluta di questa disciplina sportiva”.

“Si tratta di un altro bel battesimo a livello internazionale, dopo la finale di Coppa Len della pallanuoto – aggiunge il sindaco di Savona, Federico Berruti – Questa volta ospitiamo la competizione più prestigiosa del sincronizzato ed è una dimostrazione non solo del prestigio, acquisito in questo settore, della scuola savonese, ma anche della capacità della nostra piscina di ospitare eventi di tale portata. Saranno 300 gli atleti in arrivo, più gli accompagnatori e le famiglie: sarà dunque anche un’occasione di promozione del territorio”.

“Una location davvero splendida – è il giudizio di Stefania Durini, presidente della Commissione tecnica della Federazione mondiale di nuoto sincronizzato – Questa disciplina ha radici solide a Savona: molte delle nostre atlete provengono da questo territorio. E’ un appuntamento importante. Non so se riusciremo a qualificarci per le Olimpiadi ma qui faremo del nostro meglio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.