IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, Sel: “Crisi Fincantieri colpisce anche nostra provincia, serve intervento istituzioni”

Savona. Sinistra Ecologia e Libertà Savona ritiene doveroso esprimere solidarietà ai lavoratori di Fincantieri di Sestri Ponente, Riva Trigoso e Castellamare di Stabia e del relativo indotto. “Stanno pagando la non lungimiranza della classe dirigente della cantieristica italiana e l’assoluta assenza del Governo centale nelle politiche industriali e di sviluppo del nostro Paese. La provincia di Savona è ben consapevole dei pericoli connessi alla crisi della cantieristica, avendo già subito sul proprio territorio chiusure, crisi e ristrutturazioni con un netto ridimensionamento degli occupati nel settore” dicono da Sel.

“Vogliamo anche sensibilizzare le istituzioni savonesi sul fatto che la crisi di Fincantieri ha ripercussioni dirette anche nella nostra provincia. Infatti sono presenti sul nostro territorio piccole imprese di eccellenza nel settore che fanno parte dell’indotto di Fincantieri, le quali, se non troveranno alternative per commesse provenienti da altre aziende, rischiano di soccombere senza le opportune tutele” aggiungono da Sel.

“Sel di Savona, quindi, chiede, in particolare all’Amministrazione Provinciale, ma poi a tutte le autonomie locali, di farsi parte attiva affinché sui tavoli politici, istituzionali e tecnici nei quali verranno affrontati i problemi della cantieristica ligure siano presenti anche le ragioni e le problematiche delle aziende savonesi del settore e dei loro lavoratori. In questa difficile partita il territorio savonese deve avere la capacità di giocare il suo ruolo” concludono dalla segreteria del partito.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.