IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, il sindaco Federico Berruti più social e interattivo

Savona. Saranno le sollecitazioni degli internauti o un cambio di rotta nel rapporto tra politica locale e cittadini, fatto sta che Federico Berruti ha inaugurato il bis del mandato amministrativo all’insegna di una maggiore interazione virtuale. Già intervenuto per salutare la nascita della pagina #Berrutilasciachetiaiuti su Facebook, è tornato sulla bacheca della stessa community per ribadire l’interesse verso l’iniziativa e, anzi, rendere fattiva la collaborazione che nasce sul web.

“Questa settimana ci sono state due novità importanti: la presentazione delle nuove linee degli autobus e l’inaugurazione del nuovo parcheggio dell’Arsenale da 280 posti auto – scrive nella bacheca il sindaco affrontando il tema della mobilità – Ora dobbiamo capire come funzioneranno, e se ci saranno aggiustamenti da fare… La strada che intendo seguire è questa: consentire di parcheggiare sul perimetro esterno del centro storico, migliorare il servizio di circolazione urbana sugli autobus. Non e’ facile, sono necessari molti investimenti e lo spazio fisico è scarso. Vorrei che ci fosse una forte integrazione tra parcheggi pubblici e autobus, e vorrei che le aziende pubbliche che li gestiscono e delle quali il Comune è socio, cioè Ata e Acts/Tpl, lavorassero insieme per realizzare nuovi parcheggi e per favorire l’intermodalita’ tra auto privata e autobus. Per questo sto ragionando su una joint venture tra le nostre due aziende”.

Berruti annuncia agli amici della pagina l’argomento della prossima riflessione, la cultura, concludendo: “Grazie a tutti, mi state aiutando”. Prosegue quindi l’esperimento di democrazia partecipativa coniugato ai social network lanciato a Savona da Roberta Milano, docente ed esperta di comunicazione, sul modello di #pisapiasentilamia e di altri spazi nati per aggregare proposte civiche e per mettere in contatto elettori ed eletti.

Ma anche sul proprio profilo personale il primo cittadino di Savona mostra di voler dialogare con gli amici di Facebook. A chi gli chiede “a che punto siamo con la passerella provvisoria di via Tobagi”, Berruti risponde dopo aver cercato ragguagli specifici dagli uffici competenti: “I lavori iniziano, mi dicono gli uffici, lunedì 20 e terminano 3 o 4 giorni dopo”. Poi in qualche battuta stempera le polemiche sui tempi di realizzazione in precedenza prospettati.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Carlo M.
    Scritto da Carlo M.

    Più interattivo sinceramente non lo so ma più ATTIVO nel creare poltrone per trombati alle elezioni mi pare incontestabile.