IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Robert Kubica dal professor Rossello: riabilitazione in attesa del simulatore foto

Pietra Ligure. Robert Kubica è in stretto contatto con il professor Igor Rossello, che nel febbraio scorso ha diretto l’operazione all’ospedale Santa Corona di Pietra per salvargli l’arto destro tranciato nel rally di Andora (nelle foto, l’incidente). Il driver di F1 è stato sottoposto ad una visita medica lo scorso 14 giugno, a Genova, nello studio privato dello specialista della chirurgia della mano.

Prosegue a spron battuto il percorso riabilitativo e le previsioni, confermate dal manager Daniele Morelli, sono ottimistiche: è possibile che il pilota polacco possa tornare in pista per la gara conclusiva della stagione 2011. Ma è solo un’eventualità. Nel frattempo, saranno le prove al simulatore a rivelare se Kubica avrà recuperato buona funzionalità di avambraccio e mano destra.

Il corridore della Renault affronta la riabilitazione tra Genova, Viareggio (presso il centro Formula Medicine gestito dal medico del suo team, il dottor Riccardo Ceccarelli) e la sua casa di Monte Carlo. La visita medica nello studio del professor Rossello, la scorsa settimana, è stata propedeutica per una tre giorni di sedute terapeutiche. Kubica ha più volte manifestato il legame e la riconoscenza verso lo staff sanitario del Santa Corona e del San Paolo di Savona per le cure e le attenzioni che gli hanno riservato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.