IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Riqualificazione del retroporto di Varazze: la Giunta regionale approva il progetto

Varazze. Disco verde dalla Regione Liguria per la riqualificazione ed il recupero dell’area del retroporto di Varazze. Su proposta del vice presidente ed assessore all’Urbanistica Marylin Fusco la Giunta regionale ha approvato il Progetto Urbanistico del Comune di Varazze che interessa l’area, dove sorgono edifici dismessi.

Il progetto approvato ridisegna il fronte urbano posto sul lato a monte dell’Aurelia e prevede la realizzazione del nuovo centro natatorio, della caserma dei vigili del fuoco, della sede della Croce Rossa Italiana e della Protezione Civile, oltre a spazi di verde pubblico, parcheggi e alla messa in sicurezza del rio Cucco.

“E’ importante sottolineare che con questo progetto non si determinano interferenze con l’area e gli edifici del cantiere Baglietto – spiega Marylin Fusco -, la cui destinazione d’uso continua ad essere vincolata esclusivamente alle attività cantieristiche secondo la perimetrazione indicata dal Puc, che comprende i capannoni, i piazzali del cantiere e la darsena in modo unitario, per cui nessuna modificazione viene introdotta sui cantieri di Varazze”.

Sulla vicenda Baglietto la vice presidente Fusco e l’assessore regionale al Lavoro Enrico Vesco hanno istituito un tavolo di confronto con l’amministratore unico della società per  fare chiarezza su quanto accaduto nei giorni scorsi e sugli impegni assunti in un incontro con i lavoratori organizzato dall’amministrazione comunale di Varazze. L’incontro è previsto per lunedì 27 giugno presso la sede della Regione Liguria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.