IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regione, schiarita per la ex Ciet: “Impegno di Alpitel per il savonese”

Regione. “Quello di oggi è stato un confronto molto positivo per la presenza, sia di Telecom che di Alpitel, la nuova azienda che subentra nell’appalto a Ciet per la manutenzione delle linee telefoniche e internet di Vado ligure e per la volontà manifestata di continuare ad investire sul territorio savonese e di impegnarsi a favore dei lavoratori”. Lo ha detto l’assessore regionale al lavoro, Enrico Vesco al termine dell’incontro in Regione con gli Enti locali, le organizzazioni sindacali, Telecom, Alpitel e Ciet per avviare il tavolo tecnico e assicurare continuità occupazionale ai 47 lavoratori ex Ciet e costruire un percorso di cassa integrazione straordinaria.

“Oggi abbiamo posto le basi – ha detto l’assessore Vesco – di un percorso congiunto azienda e istituzioni per cercare di assorbire tutti i lavoratori fino ad oggi impegnati in Ciet, prevedendo percorsi di piena occupazione e di accompagnamento alla pensione”.

“Il prossimo appuntamento – ha chiarito l’assessore – sarà tra quindici giorni, un tempo necessario per consentire ad Alpitel di presentare il piano industriale e dare garanzie sui livelli occupazionali”. E in attesa della riunione del tavolo tecnico con azienda, sindacati e istituzioni, l’assessore al lavoro della Regione Liguria si è già attivato con il Ministero per accelerare le procedure di riconoscimento della cassa integrazione straordinaria che prenderà il via il 1 luglio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.