IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Provincia: al via le consultazioni per il rimpasto in giunta

Provincia. Dopo aver digerito, con qualche mal di pancia, il risultato delle recenti elezioni amministrative, con particolare riferimento a Savona e Alassio, e aspettando l’esito dei referendum, Pdl e Lega inizieranno questa settimana il giro di consultazioni per il rimpasto nella giunta provinciale.

Il presidente della Provincia di Savona dovrà aggiustare la sua squadra, non solo per le dimissioni dell’assessore alla sicurezza Luca Villani (a giorni le dimissioni ufficiali), ma anche per ridisegnare la giunta lasciando parte delle deleghe di competenza dello stesso Vaccarezza. Nonostante alcune voci trapelate nei giorni scorsi l’assessore Paolo Marson dovrebbe restare in sella al suo posto, anche perchè dopo una campagna elettorale spesa da Pdl e Lega per elogiare le doti del candidato sindaco del centro destra, rimane difficile immaginare una sua estromissione. E se l’assessorato alla sicurezza dovrebbe restare al Carroccio, adottando una soluzione analoga a quella seguita per la Guarnieri e la Mattea con il cambio all’assessorato alla viabilità, resta da scigliere lo “spazio” per il Pdl albenganese. Vaccarezza insomma, assieme ai coordinatori Santiago Vacca (Pdl) e Poalo Ripamonti (Lega Nord), dovrà trovare un nuovo equilibrio per la sua giunta in un momento politico non certo semplice nel savonese per il centro destra.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Eva
    Scritto da Eva

    Nonostante il Il nullismo operativo della sua giunta, il Presidente non si scompone, anzi, vorrebbe arrivare a fine mandato! ………….Se avete ancora un minimo di decenza, fate fagotto e dimettetevi in massa! Ma,quella pseudo opposizione come mai tace???

  2. vforvendetta
    Scritto da vforvendetta

    bene.. noi siamo sommersi dai problemi.. si fa fatica ad arrivare a fine mese… e il loro più grosso dilemma qual’è?..perdere tempo per scambiarsi le sedie… attenzione bene… tra di loro senza neanche tenere in considerazione l’ipotesi di far entrare gente nuova ma sopratutto preparata….
    due anni e mezzo spero, passeranno velocemente.