IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Produttori agroalimentari, Rixi: la Giunta di sinistra copia la legge del Carroccio

Più informazioni su

Oggi, durante la seduta della Commissione Regionale, la Lega Nord ha dato battaglia. Tema dello scontro tra il Carroccio ligure e la maggioranza di sinistra è stata la proposta di legge volta a tutelare le produzioni agroalimentari locali. Secondo Edoardo Rixi, Capogruppo leghista, “Quanto avvenuto oggi è farsesco. Come Lega Nord già il 18 novembre 2010 avevamo presentato una Proposta di Legge che favorisse la cosiddetta filiera corta, cioè quel sistema di distribuzione dei prodotti agroalimentari ed ittici che permette l’arrivo di tali prodotti direttamente sulle nostre tavole, evitando così lunghi trasporti o processi di conservazione che riducono la qualità e la genuinità dei cibi.

In aggiunta” spiega Rixi “la Proposta di Legge leghista prevedeva anche la tutela dei prodotti nostrani, al fine di avvalorare la qualità del cibo sulle nostre tavole e di andare incontro ai nostri produttori che oggi, complici la crisi e la globalizzazione, soffrono i gravi effetti di una concorrenza spesso sleale.

In un primo momento sembrava che la Giunta fosse ben disposta verso la nostra proposta che, ci tengo a sottolineare, non è né di destra né di sinistra, poi però l’Assessore all’Agricoltura ci presenta una sua proposta fondamentalmente copiata, con la differenza che nella versione della maggioranza vengono cancellate le tutele ai nostri produttori, in particolare quelli ittici. Secondo la Giunta tutelare i produttori liguri avrebbe portato a dei contrasti in sede europea.

Peccato però” concretizza Rixi “che la nostra Proposta di Legge era già stata vagliata dagli uffici del Carroccio a Bruxelles e non presentava alcun contrasto con le norme europee. Quanto dico è dimostrato dal fatto che leggi simili a quella da noi presentata sono vigenti in Veneto ed in Piemonte. Infine” conclude il Capogruppo del Carroccio “vorrei far notare alla Giunta ligure che appiattirsi troppo sulle posizioni dell’Unione Europea ci ha già fatto perdere la pesca al bianchetto, mettendo così in grave difficoltà i nostri pescatori. Forse, anzi sicuramente, occorrerebbe battersi di più per la tutela della nostra gente, così come viene fatto in altre Regioni.”

Edoardo Rixi
Capogruppo in Regione
Lega Nord Liguria

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.