IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Polo scolastico, ospedale e assunzioni: il sindaco Cassiano risponde alla Guarnieri

Villanova d’Albenga. Il sindaco di Villanova, Domenico Cassiano, replica alle odierne riflessioni di Rosy Guarnieri, affrontando tre argomenti d’attualità: lavoro, polo scolastico, ospedale. “Non sono mai entrato nel merito delle scelte degli altri Comuni sulle politiche di assunzione, ma dico solo che la linea del nostro Comune è di fare i bandi aperti a tutti, residenti e non, perché il lavoro è un diritto di tutti, garantito dalla Costituzione” afferma Cassiano.

“Sul polo scolastico – prosegue il primo cittadino Cassiano – la città di Albenga deve avere una centralità e l’opera si deve fare. Soltanto che ne sento parlare da tanto tempo, cioè da anni, e mi pare che ora si trovi in una posizione di stallo. Auguro al sindaco di Albenga di portare avanti l’iniziativa, necessaria per tutto il comprensorio, villanovesi compresi. Ma bisogna fare presto: gli anni passano e i bimbi crescono. Si deve passare dalle carte alla fase realizzativa”.

Sulle parole che il sindaco ingauno ha speso circa il Santa Maria di Misericordia, Cassiano sottolinea: “Non mi sono mai interessato al tema, in quanto mi interessa di più una sanità che vada incontro ai pazienti. Mantenere due ospedali significa andare meglio incontro alle necessità del territorio, ma se le questioni di risparmio non rendessero possibile questo assetto, sull’ospedale unico bisogna sedersi ad un tavolo e valutare la logistica. Albenga per la sua posizione, vicina al casello e ad un aeroporto, sarebbbe la scelta auspicabile”.

“Sono convinto che la sanità non dovrebbe mai essere penalizzata dai tagli – conclude il primo cittadino di Villanova – Se però questi sono inevitabili, il sindaco Guarnieri bene ha fatto a suscitare un dibattito sull’ospedale unico, per le caratteristiche di Albenga e del suo retroterra ampio e il bacino di utenza concomitante con l’Imperiese”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.