IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pietra, ex cave Italcementi: si è conclusa la conferenza dei servizi

Più informazioni su

Pietra Ligure. Si è conclusa a Genova la conferenza dei servizi sulla riqualificazione dell’area delle ex Cave Italcementi, tra Pian dell’Olio e Rocca delle Fene. Un progetto che per il Comune migliorerà la fruibilità e aumenterà le dotazioni del centro storico e del tessuto edilizio ad esso adiacente, anche in vista della riconversione dei cantieri Rodriquez, e inoltre permetterà di stabilire un collegamento pedonale tra la zona collinare e il litorale, nonché aumenterà la viabilità in prossimità dello svincolo autostradale.

Gli elaborati (lo strumento urbanistico attuativo è stato richiesto dal gruppo Gf Group di Orsero) che ora passeranno alla commissione edilizia prevedono la realizzazione di circa 32 mila metri cubi di costruzioni: 115 appartamenti, destinati soprattutto alla prima casa, dei quali 48 bilocali, 63 trilocali, 30 da circa 120 metri quadrati e due monolocali da 40 metri. Ci sarà, inoltre, un 12% di edilizia convenzionata, pari a 3710 metri cubi. Si tratterà di 18-20 appartamenti, fra i 63 ed i 95 metri quadrati, venduti a prezzi agevolati. Saranno destinati, invece, a locali ad uso pubblico i volumi realizzati fra la ferrovia e l’Aurelia, vicino al centro storico.

Il residence inizialmente previsto non verrà realizzato. Molto vasto, invece, il parco urbano di Rocca delle Fene con quasi 20 mila metri quadri. Il polo servizi, vero e proprio nodo di interscambio e punto d’accesso all’area verde, sarà collegato a via della Cornice tramite un ascensore inclinato, un percorso meccanico di risalita che sarà ad uso pubblico e consentirà di arrivare fino al parco senza bisogno di utilizzare auto o altri mezzi a motore.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da marco costantino

    ..sempre detto! un passo avanti a tutti…bravo sindaco!