IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pattinaggio, il Savona In Line brilla al “Grand Prix” di Cantù foto

Più informazioni su

Savona. A Cantù si è svolta sabato 28 e domenica 29 maggio la terza delle quattro tappe del “Gran Prix Internazionale d’Italia”, valevole anche come terza tappa del Circuito del Nord Ovest.

Dopo le due fasi su pista, nelle quali gli atleti savonesi sono da ormai troppo tempo penalizzati per la mancanza di una pista sopraelevata in città, questo trofeo si è disputato su strada ed i risultati sono subito venuti per gli atleti dell’H.P. Savona In Line.

Elisa Sciandra, Allieve, si aggiudica la 500 metri sprint che domina dalle batterie alla finale dove ferma il tempo a 47”77, poi è quinta nella 1500 metri in linea e fa sua la combinata della velocità. Elisa giunge quinta anche nella 10.000 metri ad eliminazione. Ottimo stato di forma per la savonese che finalmente inizia a rendersi conto delle sue reali potenzialità. Buone prove arrivano oure dalla compagna Giulia Valente che è terza nella 1500 metri in linea.

Ottimi risultati arrivano anche dai Ragazzi 1 maschi dove Fiorenzo Musso è primo al termine della 3000 metri in linea, gara esaltante dove a 500 metri dal termine Fiorenzo decide di rompere gli indugi e scatta per raggiungere la vittoria finale senza dar spazio agli avversari. Fiorenzo, grazie al quinto posto ottenuto nella 1500 metri in linea, si aggiudica la combinata e, con grande soddisfazione di tutta la squadra, conquista la maglia da leader nella speciale classifica del CNO. Buoni risultati anche dai compagni Filippo Caddeo e Daniele Ermellino rispettivamente ottavo e nono nella 3000 metri.

Nelle Ragazze 2 Sofia Sciandra è sesta nella 1500 metri in linea, dove la compagna Michela Ermellino giunge decima, e ottava nella 3000 metri in linea. Nei Ragazzi 2 maschi buone prove di Ettore Maffei che è sesto nella 1500 metri in linea e ottavo nella 3000 metri in linea. Nelle Senior femmine Carlotta Siri, che si doveva confrontare, oltre alle migliori atlete a livello nazionale, anche con le atlete della nazionale Argentina, ottiene un ottimo settimo posto nella 500 metri sprint.

Il Savona In Line, grazie anche ai risultati di Sabrina Savio e Francesca Maffei, si classifica all’ottavo posto su 52 società presenti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.