IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallare, equitazione: i Regionali di salto ostacoli con l’enogastronomia di “Calici sotto le Stalle” foto

Più informazioni su

Pallare. Il Centro Ippico Le Poiane ospita in questo fine settimana, da oggi fino a domenica 5 maggio, i campionati regionali di salto ostacoli e l’evento “Calici sotto le stalle”.

Piccole produzioni del Nord Ovest di assoluta qualità: è con questo criterio che gli organizzatori di “Calici sotto le Stalle” hanno selezionato le circa cento etichette che si potranno degustare sabato e domenica al Centro Ippico di Pallare durante la manifestazione. Bianchi di mare e grandi rossi piemontesi, bollicine dell’Oltrepò e i classici della pianura, vini noti e meno noti ma tutti provenienti da aziende piccole e piccolissime che fanno ancora della viticoltura un’arte e una passione.

Ma “Calici sotto le Stalle” non si ferma all’enoteca: nelle due giornate sono previsti numerosi laboratori, incontri, degustazioni guidate e la presenza di una ventina di produttori gastronomici, scelti tra Liguria e Piemonte e sempre secondo un criterio di assoluta qualità. Così, tra una degustazione e l’altra, si potranno provare (e acquistare) formaggi, salumi, oli, prodotti da forno, dolci, miele e tanto altro.

Completano il quadro i fazzini e i lisotti, due piatti tipici della Val Bormida che saranno preparati sul momento dalle Pro Loco di Pallare e Bormida. “Calici sotto le Stalle”, evento a ingresso libero, è aperto sabato 4 dalle 14 alle 23 e domenica 5 dalle 10 alle 20.

La manifestazione si svolge in contemporanea con i campionati regionali di salto ostacoli, la gara più importante del calendario ligure che porterà alle Poiane circa 150 cavalieri e 200 cavalli, in rappresentanza della maggior parte dei Centri Ippici della Liguria, in campo per contendersi gli undici titoli regionali in palio.

Tutta la Liguria dell’equitazione si ritroverà nel fine settimana al Centro Ippico Le Poiane per questo evento. Tre giorni di competizione a partire da oggi e fino a domenica. Importante anche la stima del pubblico: non meno di 1500 persone assisteranno alle gare durante il fine settimana.
I cavalli iscritti ai ruoli federali risultano 1010 a fine 2010 e in regione si svolgono circa 90 giornate di gara all’anno.

Nel Centro Ippico Le Poiane di Pallare, che dispone di ben 20 ettari di terreni e diversi campi di gara, verranno assegnati tutti i titoli regionali: dagli Assoluti, campionato dotato di montepremi e riservato ai cavalieri più esperti, che servirà a eleggere il campione regionale per l’anno 2011, fino al “Trofeo Ludico”, competizione che permette anche ai cavalieri alle “prime armi” di potersi fregiare di un titolo regionale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.