IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Noli protagonista a “Lineablu”: puntata dedicata alla polemica per la pesca al cicciarello foto

Più informazioni su

Noli ritorna protagonista sul piccolo schermo con la pesca del cicciarello, o meglio la non pesca. Il servizio che la trasmissione di Rai Uno “Lineablu”, condotta da Donatella Bianchi e Fabrizio Gatta, in onda sabato alle ore 14, affronterà infatti lo scottante tema delle pesche “cosidette Speciali” bandite a livello Comunitario (vedi Bianchetti,), tra le quali appunto quella al cicciarello che a Noli si faceva sino alla fine del 2010.

Il servizio è stato registrato tra Genova, durante lo scorso Slow Fish, e Noli dove sono state effettuate tra l’altro, anche delle riprese subacque nelle quali, per la prima volta, si vedrà il lavoro della rete a sciabica sul fondo: “questo per far capire all’opinione pubblica, la totale differenza del paragone, fatto in sede comunitaria/ministeriale, equiparando questo tipo di arnese da pesca, allo strascico dei pescherecci, facendolo diventare un ulteriore motivo di fraintendimento, sulla pesca artigianale in Liguria, e in particolare a Noli” spiegano dal comune della Riviera.

“La trasmissione di Donatella Bianchi, con questo servizio aprirà sicuramente una breccia, anche al Ministero a Roma, dove la Commissaria Europea alla Pesca, a Slow Fish aveva dato il via libera da parte dell’Europa a questo tipo di pesca, demandando al Ministero a Roma il prosieguo dell’iter per avere a breve il permesso di pesca definitivo al cicciarello di Noli” concludono da Noli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.