IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Millesimo, geloso del figlio della convivente: li minaccia entrambi con un coltello, arrestato 65enne

Millesimo. Una gelosia che non lo faceva più ragionare e che, già in passato, spesso, lo aveva portato a litigare furiosamente con la sua compagna. Ieri sera però un sessantacinquenne italiano, M.G., residente a Millesimo, ha passato il limite e, al termine dell’ennesima discussione, non ha esitato a prendere un coltello e minacciare di morte la convivente, una donna straniera, e il figlio di lei, di 17 anni. La furia del 65enne non si è fermata qui: l’uomo infatti ha anche messo le mani al collo del ragazzino nel tentativo di strangolarlo. Madre e figlio, fortunatamente, sono poi riusciti a fuggire dall’appartamento e, arrivati in strada, a chiedere l’intervento dei carabinieri.

I militari, intervenuti in pochi minuti, hanno bloccato l’uomo e lo hanno arrestato con l’accusa di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e violenza privata. Il ragazzo è stato invece accompagnato in ospedale per ricevere le cure del caso: i medici gli hanno riscontrato delle lesioni al collo giudicate guaribili in dieci giorni. L’uomo, che adesso si trova nel carcere Sant’Agostino di Savona in attesa dell’interrogatorio, avrebbe spiegato che a scatenare la sua gelosia nei confronti della donna era proprio il figlio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.