IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Militanti di professione”: Martino racconta Michelangeli, Roncagli e altri comunisti savonesi

Più informazioni su

Savona. “Militanti di professione” è il titolo del nuovo libro scritto da Antonio Martino, dal sottotitolo “Michelangeli, Roncagli e altri comunisti savonesi nelle carte di polizia (1920-1957)”. Il volume è in vendita alla Libreria Moderna, in via Cesare Battisti a Savona.

“Lo scopo di questo libro – scrive Martino nella presentazione – è delineare le biografie di Giovanni Michelangeli e di Leonida Roncagli e le indagini sull’organizzazione clandestina del Pci savonese degli anni ’30 attraverso le carte inedite di polizia conservate negli archivi di Stato”.

“Michelangeli e Roncagli – prosegue – erano due ‘militanti di professione’, quadri intermedi, dirigenti del Partito comunista d’Italia (sezione dell’Internazionale Comunista), non erano savonesi ma a Savona hanno vissuto ed hanno operato nell’ambito politico locale. L’attività di Michelangeli si sviluppò nel primo dopoguerra, nel cosidetto ‘biennio rosso’, per poi continuare fuori dell’Italia con l’avvento del fascismo”.

“A Savona non ritornò, morì a Parigi nel 1938. La carriera politica di Roncagli – conclude – iniziò a Bologna nello stesso periodo e continuò a Parigi, finì a Savona nell’aprile 1934 con l’arresto di tutta l’organizzazione comunista locale da lui coordinata clandestinamente nei mesi precedenti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.