IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Loano, urla e botte contro la convivente: peruviano di 49 anni in manette

Più informazioni su

Loano. Urla e rumori così forti che i vicini di casa hanno deciso di chiamare il 112. Ed infatti in un appartemento di Loano, intorno alle 2 di questa notte, stava succedendo qualcosa di grave: un trentanovenne, D.S., di origini peruviane ma regolare sul territorio, stava litigando furiosamente con la convivente, una sua connazionale di 30 anni, e la stava picchiando violentemente. Fortunatamente il tempestivo intervento dei carabinieri ha evitato il peggio ma la donna è dovuta comunque ricorrere alle cure dei sanitari. L’uomo è stato invece immediatamente arrestato dai militari con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

La trentenne, visitata in ospedale, ha rimediato contusioni varie che sono state giudicate guaribili in 15 giorni. Nel frattempo il suo compagno veniva accompagnato nel carcere savonese di Sant’Agostino dove si trova tuttora in attesa dell’interrogatorio di convalida dell’arresto. I militari stanno invece cercando di capire il motivo che ha scatenato la lite: non è chiaro se sia scoppiata per futili motivi o se episodi simili fossero frequenti tra i due.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.