IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il sindaco di Alassio Avogadro incontra il procuratore capo Granero

Savona. Formalmente è stata solo una visita di cortesia. Tuttavia la situazione giudiziaria che vede varie indagini aperte ad Alassio non piace certo al nei sindaco Roberto Avogadro, che questa mattina ha fatto visita, al sesto piano di Palazzo di Giustizia, al procuratore capo Francantonio Granero.

Un incontro per fare conoscenza reciproca, senza entrare nei dettagli degli aspetti giudiziari che riguardano la città del Muretto, almeno ufficialmente. “Una visita programmata da tempo, per prendere contatto…” ha confermato il sindaco Avogadro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. hi-tech
    Scritto da hi-tech

    Non poteva fare altro. Con il comune che ha ereditato deve prendere conoscenza di tutti i casini combinati dagli intraprendenti e sfrenati aziendalisti, grazie al Cielo ora disattivati.
    @murgia: Sempre affermazioni inopportune, anche considerando che tu dovresti, in teoria, essere il responsabile sicurezza del Partito dell’Amore, oltre al rapporto che le FdO hanno di diretto riferimento con la Magistratura… Vedi tu.

  2. Scritto da Biagio MURGIA

    Non credo proprio che sia andato per discutere dei “casini” fatti da Melgrati, ammesso che ce ne siano ma non credo; magari è andato a farsi “istruire” su quello che può o non può fare come amministratore, perchè ormai in Italia qualsiasi cosa faccia un amministratore è sub-judice della Magistratura….

  3. Scritto da Alex

    Caro Roberto, mettiti l’animo in pace. Ti ci vorranno anni (non credo bastino due legislature) a mettere a posto i casini che ha fatto Melgrati!!