IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Idv Albenga, raccolta firme per congresso provinciale straordinario

Albenga. Il responsabile cittadino dell’Italia dei Valori, Gianfranco Barbieri, denuncia il mancato rispetto da parte del segretario provinciale Rosario Tuvè e del segretario regionale On.le Giovvani Paladini nei confronti degli iscritti del partito che si sono presentati alla scorsa Assemblea Provinciale.

“Dopo avere atteso per oltre una ora l’arrivo dei due Segretari hanno abbandonato la sala non partecipando al dibattito interno. Ciò dimostra ancora una volta la conduzione personalista e autoreferenziale del partito dell’Italia dei Valori in Liguria, portata avanti da solisti, e che per il solo fatto di essere stati eletti si credono unti dal Signore. Tale atteggiamento sta causando enorme problemi tra gli iscritti al partito, come è dimostrato dalle recenti dimissioni dal direttivo provinciale di Savona da parte di due membri (Cosimo Melacca e Pirgiorgio Pavarino) i quali chiedono più democrazia e trasparenza nella gestione all’interno degli organismi dirigenziali” afferma Barbieri.

“Inoltre, più volte è stato chiesto al coordinatore regionale On.Le Giovanni Paladini e al Segretario provinciale Rosario Tuvè di conoscere quali sono i criteri e la ripartizione delle risorse finanziarie che la segreteria regionale trasferisce alla provincia di Savona. Allo scopo di rendere il più possibile trasparente la ripartizione delle risorse alla varie province verrà richiesta alla tesoreria nazionale una ispezione sulla attività di gestione del segretario regionale e del tesoriere regionale. Pertanto, nell’interesse del partito si chiede l’azzeramento del gruppo dirigente di Savona e si comunica l’iniziativa di una raccolta firme che verrà inviata al presidente nazionale del partito Antonio Di Pietro perl’indizione di un congresso provinciale straordinario” conclude Barbieri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Andrea Dalmonte

    Ciao Gianfranco, ma guarda che il congresso è stato fatto, sono arrivati in ritardo di un ora perchè c’è stato un incidente in autostrada ed erano rimasti bloccati in autostrada.

  2. Scritto da svullo

    Caro Gianfranco protesti, ti lamenti e poi vai ad aprire il gazebo… Ma vai al mare che ci guadagni!!!