IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Finale Ligure, oggi la prima giornata del Festival Dance in Italy

Più informazioni su

Finale Ligure. La nona edizione del festival Dance in Italy prende il via a Finale Ligure oggi, martedì 28 giugno, è proseguirà fino all’11 luglio, presso la palestra Firpo. La manifestazione organizzata dalla Ludt Dance & Theatre di Porto Mantovano in collaborazione con le scuole Il Cigno e Le Cherie Dance, con il patrocinio e contributo del Comune di Finale Ligure, dell’assessorato allo Sport della Provincia di Savona e dell’assessore Livio Bracco, con il contributo dell’Unione Provinciale Albergatori di Savona e della Polisportiva di Finale Ligure, sarà momento di formazione e aggiornamento per giovani studenti di danza provenienti da diversi stati (Australia, Paesi Bassi, Stati Uniti, Francia e Grecia, oltre che Italia).

La Ludt Dance & Theatre è un’associazione riconosciuta, che da oltre 20 anni si occupa di divulgare la danza in Italia attraverso il confronto culturale e la formazione artistica. Sin dalle sue origini ha tenuto corsi di studio rivolti ai futuri insegnati di danza, occasioni di incontro tra gli studenti organizzando il Concorso Premio Danzaeuropa, eventi per gli studenti e gli insegnanti con il festival Dance in Italy, convegni di aggiornamento in materia organizzativa e legislativa dello spettacolo.

Seguendo le proprie finalità la Ludt Dance & Theatre ha siglato convenzioni per scambi di formazione con enti che possano apportare crescita culturale dei giovani allievi di danza, come il Teatro dell’Opera di Tirana, il teatro dell’Opera di Timisoara, la compagnia The Ajkun Ballet Theatre di New York.

Il presidente della Ludt Dance & Theatre, Daniela Ghiraldini, che ha creato la manifestazione, sottolinea “l’importanza per i giovani di confrontarsi e aggiornarsi con insegnanti e artisti provenienti dagli Stati Uniti, dove la tecnica della danza è in continua evoluzione alla ricerca di danzatori che sappiano coniugare la raffinatezza degli elementi tecnici con le doti espressive”.

I partecipanti studieranno con gli artisti provenienti dal The Ajkun Ballet Theatre di New York e con docenti selezionati della Ludt Dance & Theatre: un lungo periodo di studio che culminerà nello spettacolo conclusivo, il 10 luglio presso il chiostro di santa Caterina a Finale Ligure, dove si esibiranno accanto agli artisti della compagnia newyorkese.

Per garantire un alto livello artistico, i partecipanti sono stati selezionati tramite audizione o concorso. La scelta del presidente di selezionare i partecipanti nasce dall’obiettivo principale: divulgare la danza tra amatori e semiprofessionisti che nutrono interesse alla crescita professionale dell’arte coreutica e che desiderino impegnarsi nella sua conoscenza. Le materie di insegnamento spazieranno dalla Danza Classica al Modern, con lo studio di brani tratti dal repertorio, e di nuove composizioni coreografiche appartenenti al repertorio della compagnia The Ajkun Ballet Theatre, accanto al laboratorio teatrale e di teatro-danza.

Tra i docenti si annoverano i nomi dei codirettori artistici de The Ajkun Ballet Theatre Chiara e Leonard Ajkun, dei primi ballerini Brittany Larrimer e Taylor Kindred.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.