IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Festival della Maiolica: libro d’arte “Air et Feu” e sfere in ceramica foto

Albissola M. Ecco alcune delle iniziative nell’ambito del Festival della Maiolica giugno 2011 Albissola Marina: venerdì 10 giugno ore 21 – Presentazione libro d’arte “Air et Feu” di Giacomo Lusso. Sala Lettura Comunale, Piazza Sisto IV Albissola Marina Savona.

11/12 giugno. L’Armonia delle Ipersfere. Piazza di Pozzo Garitta Albissola Marina – Installazione ambientale ceramica. Opere degli artisti: Roberto Gaiezza, Giacomo Lusso, Giorgio Moiso, Aldo Pagliaro, Ylli Plaka, Carlo Sipsz. Teatro e Moda.

La prima iniziativa, nata in collaborazione con la Sala di Lettura comunale rappresenta una pubblicazione a tiratura limitata, donata dall’artista alla biblioteca albissolese, numerata e stampata a mano, edita da La Diane Francaise di Nizza (F) con illustrazioni in sottili sfoglie ceramiche di Giacomo Lusso e poesie di Raphael Monticelli. Questa rara pubblicazione, stampatore J.Paul Aureglia, attualmente in mostra alla Biblioteca Nucera di Nizza è depositata presso la Biblioteca Nazionale Francese di Parigi. Nell’antistante piazza Sisto IV verranno declamate le poesie dall’attrice Maria Assunta Rossello e Piero Piccinini eseguirà musiche ispirate dalle liriche. Defilè di modelle con abiti ispirati al tema dell’Aria e Fuoco a cura dell’atelier Due Mosche Bianche. A seguire interventi e dibattito con la presenza di Silvia Campese, Maria Assunta Rossello e Luigi Lirosi. G. Lusso per concludere la serata metterà a disposizione un omaggio ceramico da sorteggiare tra le persone intervenute. Iniziativa realizzata in collaborazione con la cooperativa culturale A.R.C.A.

“L’ Armonia delle Ipersfere “ (In matematica, e in particolare in geometria, una ipersfera è l’analogo di una sfera in più di 3 dimensioni. La quarta dimensione in questo caso si intende come “ lo spirito dell’artista) è il titolo della seconda proposta in collaborazione con il Circolo degli Artisti, relativamente ai giorni 11 e 12 giugno. Si prevede l’installazione, occupando la piazza di Pozzo Garitta, di sfere in ceramica di grandi dimensioni (diametro 60 cm.) di sei artisti contemporanei: Gaiezza, Lusso, Moiso, Pagliaro, Plaka, Sipsz. Inaugurazione prevista sabato 11 ore 18 con defilè di modelle con abiti dell’atelier Due Mosche Bianche. Domenica 12, dal mattino installazione sfere e alle ore 21 nello splendido scenario di Pozzo Garitta, animazioni teatrali di attori con voci recitanti. Non si tratta di una mera esposizione ma di una installazione ambientale tendente a coinvolgere il pubblico con grande effetto scenico offrendo altresì uno spaccato dello stato dell’arte ceramica e relativa ricerca, idealmente ricollegata alle sfere “Natura” fontaniane del Lungomare degli Artisti della cittadina ligure.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.