IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ferrania Solis, incontro all’Unione Industriali: a giugno stop alla cassa integrazione

Cairo M. Si è svolto presso la sede dell’Associazione Industriali di Savona l’incontro tra i vertici di Ferrania Solis e le rappresentanze sindacali di categoria. Durante l’incontro Ferrania Solis, rappresentata dall’amministratore delegato Ernesto Salamoni e dal Consigliere Giuseppe Cortesi, ha annunciato la fine della cassa integrazione per i dipendenti a partire dal 13 giugno 2011, data in cui riprenderà la normale attività produttiva.

L’azienda ha inoltre confermato che la realizzazione della seconda linea di produzione, ad oggi parzialmente installata, verrà completata ed avviata entro giugno.

Nel corso della riunione è stato sottoscritto un accordo tra sindacati e azienda per quanto riguarda l’attività di formazione, da avviarsi nel mese di giugno in funzione delle esigenze di mercato, per il personale destinato alla nuova linea produttiva.

Il nuovo decreto, il Quarto Conto Energia, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il 12 maggio, per quanto non ancora coperto dal regolamento attuativo, ha tuttavia permesso il riavvio, anche se parziale, del mercato del fotovoltaico stimolando Ferrania Solis a riprendere la normale attività produttiva.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da cairesedoc

    Belle parole.
    Sono oltre sei anni che le sentiamo!

    Chi ci crede ancora?

  2. Scritto da Resist

    La ripresa di Ferrania è necessaria per l’economia savonese.
    Il mercato riguardante le fonti rinnovabili è in espansione in tutto il mondo.
    Ferrania un tempo aveva migliaia di dipendenti…aggiornandosi potrebbe raggiungere gli stessi risultati.