IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fabio Fazio in visita al Campus tra progetti futuri e consigli agli studenti: “Bisogna investire su questa struttura” foto

Savona. Fabio Fazio è arrivato puntuale, intorno alle 10, al Campus universitario di Legino. Qui il noto conduttore tv ha fatto visita, accompagnato dal prof. Felice Rossello, docente del Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione, nell’ambito del “Laboratorio di Discipline dello spettacolo”, e da alcuni studenti, alle redazioni di Campus Wave, la Web-Tv e la Web-Radio del Campus. Fazio ha parlato con i ragazzi che curano le trasmissioni web del Campus e ha voluto conoscere il meccanismo di produzione informativa della redazione multimediale dell’università.

“Per me tornare al Campus è un pò come tornare a casa – ha detto Fazio – Sono molto contento di questa giornata e di questa visita. Stare a contatto con gli studenti mi è sempre piaciuto e poi ho visto una struttura che migliora di anno in anno e che, rispetto ad altre università, rappresenta un ambiente ideale per i ragazzi, in particolare gli studenti interessati a tutti gli aspetti della comunicazione. Mi auguro che la città e questa provincia possa ancora investire nel polo universitario di Legino che è una risorsa importantissima per il savonese e tutta la Liguria”.

“L’esperienza di Campus Wave è significativa per i ragazzi soprattutto in relazione alle nuove tecnologie e per capire come radio e tv possano e debbano integrarsi con il web anche per creare prodotti informativi nuovi e di interesse per il pubblico” ha spiegato il conduttore tv che riguardo al rapporto con i media “tradizionali” ha spiegato: “Ad oggi è necessario trovare in giusto equilibrio senza forti segni di rottura, la via maestra è quella dell’integrazione tra i media e non quella della lotta. Qui al Campus i ragazzi possono formarsi bene in questa direzione”.

Fabio Fazio, dopo la visita, terrà una “lezione” durante la quale parlerà anche delle sue più note trasmissioni da “Che tempo che fa” a Vieni via con me”. Riguardo alla sua prossima stagione televisiva ha detto: “Di ufficiale non so ancora nulla e solo tra una settimana, quando si dovrà definire la programmazione autunnale, si sapranno le sorti delle trasmissioni soprattutto di ‘Vieni via con me'”.

Sulla possibilità che la Rai decida di non proseguire con “Vieni via con me” Fazio è stato chiaro: “Io come Santoro? Vedremo non so ancora niente, ma quando si toglie qualcosa che piace al pubblico ed ha successo è sicuramente un torto ed un male sia per la Rai come servizio pubblico quanto per l’utenza. Anziché togliere bisognerebbe aggiungere”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.