IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Escrementi in un seggio di Villapiana? Era un’anziana con un malore, nessuna indagine

Più informazioni su

Savona. Si è sgonfiata la vicenda riportata da alcuni quotidiani locali sugli escrementi che avrebbero paralizzato le operazioni di voto in un seggio di Savona. La consultazione referendaria, infatti, si è svolta regolarmente, mentre né Digos né in generale polizia hanno avviato indagini sul caso. Quello che è accaduto ieri alle scuole Mameli di via Loreto Vecchia, nel quartiere della Villetta, è riconducibile al malore di un’anziana signora che, una volta volta entrata nella cabina, ha accusato un malessere.

Gli agenti di polizia intervenuti sul posto hanno valutato e immediatamente compreso la situazione, dandone informativa al magistrato di turno. Non è stato aperto alcun fascicolo sul caso, che appunto non ha avuto ripercussioni sulle procedure di voto. Allo stesso modo non è emerso che la presenza di feci fosse il gesto di militanti contrari ai referendum “in spregio” alla consultazione. L’anziana elettrice è stata soccorsa dopo il mancamento avvertito nella cabina elettorale e i fatti sono apparsi subito chiari.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Pinuccia

    Questo dovrebbe dare importanza alle toilette aperte per le prossime elezioni. A volte non solo per l’età si potrebbe averne bisogno e non è giusto che se ci sono siano lasciati non agibili dalle scuole o altri edifici che nello stesso tempo danno i locali in uso. Tanto dopo disinfettano tutto, un bagno da pulire in più, non è la fine del mondo.