IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Eolico: accordo della Provincia per due impianti nel porto di Savona

Più informazioni su

Savona. Intesa firmata tra la Provincia di Savona e la società SV Port Service, controllata dalla Port Authority con al centro lo sviluppo delle energie alternative. L’accordo permetterà di installare due impianti eolici sperimentali sulle banchine per verificare le potenzialità di crescita di questa fonte di energia.

L’ente provinciale ha così scelto la società SV Port Service, con la quale ha già avviato iniziative di sperimentazione nel settore delle energie rinnovabili, in particolare nel settore eolico. Tra i punti dell’intesa il compito per la società portuale di promuovere la tecnologia dell’eolico sul territorio provinciale, oltre ad un sistema di monitoraggio degli impianti installati per valutarne le prestazioni reali e verificarne la possibile diffusione non solo sulle banchine portuali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. sampei29
    Scritto da sampei29

    Carlo M.
    nessuno pensa di poter andare avanti con fotovoltaico o eolico ma ogni installazione di questo genere riduce le emissioni danno per l’ambiente e la salute e per questo è benvenuta!

  2. GigiG
    Scritto da GigiG

    I pannelli per fotovoltaico di notte non producono energia, mentre l’ eolico produce energia giorno e notte, pertanto per fare andare i condizionatori, se questo è il problema, anche di notte, è necessario l’ eolico, altrimenti bisogna utilizzare l’ energia fornita dalle centrali a carbone, con tutte le conseguenze che ben conosciamo. Nel porto di Savona, se invece della Torre Bofil, avessero installato 2 belle pale eoliche, l’ impatto ambientale sarebbe stato sicuramente minore

  3. Scritto da freeholly9

    Carlo m! Allora alimentiamo le centrali a benzina additittura gia che ci siamo,bruciamo le foreste inquiniamo pure i mari tanto siamo gia morti ci sediamo in una fossa e aspettiamo di crepare ok?!cosi sei contento

  4. GigiG
    Scritto da GigiG

    Gent.ma mamma critica, forse non lo sa, ma l’ eolico ho un rendimento nettamente superiore al FV, e per questo che viene utilizzato nel porto di Savona, il quale gode di una posizione favorevole, inoltre si parla tanto di energia sprecata, ma forse lei non sa che per recuperare l’ energia prodotta per costruire un pannello fotovoltaico, lo stesso pannello dovrebbe lavorare giorno e notte per venti anni, e viene costuito in fabbriche che inquinano l’ambiente. Di questo non se ne parla.

  5. lui la plume
    Scritto da lui la plume

    Io sono estremamente favorevole alle fonti di energia rinnovabile ……
    ma …
    questa e’ una idea folle ……
    ovviamente nessuna meraviglia …..
    sul fatto che sia stata accettata …..
    da amministrazioni che …..
    valgono quello che valgono.