IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Droga: resta in carcere il marocchino fermato con 22 dosi, scarcerato il 31enne albenganese

Savona. Resta in carcere M.M., il marocchino arrestato dai carabinieri della Compagnia di Albenga e trovato in possesso di 22 dosi di cocaina in un cascina abbandonata di Ceriale, stupefacente pronto per essere venduta al dettaglio. La decisione è arrivata al termine dell’interrogatorio di garanzia in carcere da parte del gip del Tribunale di Savona Florenza Giorgi, che ha convalida il fermo del nordafricano, pregiudicato per reati specifici.

E’ stato invece scarcerato A.C., il 31enne fermato dai carabinieri con 100 grammi di hashish, già suddiviso in dosi di circa 10 grammi avvolte nella carta stagnola, arrestato per detenzione a fini di spaccio. Per il 31enne, incensurato, a seguito dell’interrogatorio di garanzia davanti al gip Florenza Giorgi, è stata decisa la scarcerazione in attesa del procedimento a suo carico.

Convalida del fermo anche per Daniele Serafini, il 31enne arrestato dai carabinieri per il reato di evasione dopo essere fuggito dalla casa di recupero “La Redancia” di Sassello. L’arresto è stato convalidato nell’ambito del processo per direttissima che si è svolto questa mattina in Tribunale a Savona. Rinvio per la data del procedimento.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.